Stanotte c’è il campionato brasiliano

Campionato brasiliano

Campionato brasiliano

GREMIO – CRICIUMA | giovedì ore 00:30

Il Gremio è secondo in classifica e ha ancora qualche speranza minima di contendere al Cruzeiro primo in classifica il titolo di campione del Brasile. I punti di svantaggio sono 11 quando mancano 12 partite alla fine del campionato, sono parecchi ma il Gremio ne ha 9 di vantaggio sulla quinta in classifica e può giocare con grande tranquillità perché ormai la qualificazione alla Libertadores è molto probabile. Il Gremio è molto forte in difesa, nelle ultime cinque partite – inclusa la Coppa del Brasile – non ha subito gol. Negli ultimi dieci anni solo in una occasione il Gremio è riuscito a mantenere la porta inviolata per cinque partite di fila, nel 2008. Questo record di Dida – sì, l’ex portiere del Milan ancora gioca – sarà messo a serio rischio dal Criciuma che pur essendo squadra più debole del Gremio, in trasferta sta trovando il gol con grande regolarità, sono 11 partite di fila. Il problema è che nelle ultime otto partite il Criciuma ha fatto solo tre punti, e qui rischia una brutta sconfitta. La vittoria del Gremio è probabile, i segni sui gol sono davvero di difficile interpretazione. Gremio e Criciuma sono le squadre in Brasile che tirano di meno in porta, ma sono tra quelle con la più alta percentuale di conversione in gol.

Probabili formazioni:
GREMIO: Dida, Saimon, Rhodolfo, Werley, Pará, Souza, Adriano, Zé Roberto, Wendell, Paulinho e Barcos.
CRICIUMA: Galatto, Sueliton, Matheus Ferraz, Fábio Ferreira, Marlon, Serginho, João Vitor, Ricardinho, Daniel Carvalho, Lins, Wellington Paulista.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.45, #)

PONTE PRETA – ATLETICO MINEIRO | giovedì ore 02:00

L’Atletico Mineiro – che in trasferta ha fatto 11 punti su 13 partite – giocherà questa partita senza nove giocatori indisponibili: Carlos Cesar, Guilherme, Gilberto Silva, Réver, Jesús Dátolo, Richarlyson, Ronaldinho, Jô e Victor. Ci sono invece dodici giocatori a rischio squalifica al prossimo cartellino giallo: Leonardo Silva, Marcos Rocha, Pierre, Richarlyson, Leandro Donizete, Josué, Luan, Diego Tardelli, Michel, Guilherme, Ronaldinho Gaúcho e Rosinei. L’allenatore Cuca dovrebbe tenere a riposo molti di questi per evitare la squalifica nella prossima partita di campionato di domenica, ben più importante per rivalità, contro il Cruzeiro primo in classifica. E poi Cuca non vuole fare affaticare troppo i suoi giocatori più importanti per evitare infortuni in vista del mondiale per club. Il Ponte Preta ha sette punti di ritardo dalla zona salvezza, questa è una partita assolutamente da vincere se vorrà credere ancora nella salvezza. Appena una settimana fa è stata recuperata la partita di andata, e l’Atletico Mineiro ha vinto 4-0. Stavolta però ci saranno parecchi cambi e si giocherà a campi invertiti, almeno un punto il Ponte Preta potrebbe prenderlo.

Probabili formazioni:
PONTE PRETA: Roberto, César, Ferron, Diego Sacoman, Uendel, Baraka, Alef, Elias , Adrianinho, Rildo, William.
ATLETICO MINEIRO: Victor, Carlos César, Emerson, Jemerson, Junior Cesar, Leandro Donizete, Lucas Cândido, Rosinei, Cláudio Leleu, Fernandinho, Alecsandro.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.44, Paddypower)
CRUZEIRO – SAO PAULO | giovedì ore 02:50

Da quando il Sao Paulo ha cambiato allenatore, la situazione di classifica è migliorata. Muricy Ramalho sta facendo un ottimo lavoro ma la salvezza richiede altri sforzi e punti, probabilmente però in questa partita sarà molto difficile farne. Perché l’avversario è il Cruzeiro primo in classifica che ha vinto 11 delle ultime 12 partite di campionato e che per questa partita dovrà fare a meno di un solo giocatore, il difensore Dedè convocato in nazionale. Il Sao Paulo ha invece delle assenze pesantissime, su tutte quella dell’esperto e carismatico portiere Rogerio Ceni. In più saranno assenti i difensori Rafael Toloi, Antônio Carlos e Lucas Silva, il centrocampista Denilson e l’attaccante Luis Fabiano. In queste condizioni fare risultato sarà davvero difficile. La vittoria del Cruzeiro è a quota 1.50 su Tipico che dà un bonus del 100% fino a 100 euro sulla prima scommessa ai nuovi utenti che si registrano al sito.

Probabili formazioni:
CRUZEIRO: Fábio, Ceará, Léo, Bruno Rodrigo, Egídio; Nilton, Lucas Silva; Éverton Ribeiro, Ricardo Goulart, Willian, Borges.
SAO PAULO: Denis, Paulo Miranda, Rodrigo Caio, Edson Silva, Reinaldo, Wellington, Fabrício, Maicon, Ganso, Ademilson, Aloisio.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.50, Tipico)
NAUTICO – BOTAFOGO | giovedì ore 02:50

Anche se gioca contro l’ultima in classifica, è difficile fidarsi di questo Botafogo. La squadra in cui gioca l’ex milanista Seedorf sta giocando davvero male, quasi non sembra la stessa squadra che ad inizio stagione poteva ambire alla vittoria del campionato. Di questo passo il quarto posto – che assicura la qualificazione alla Coppa Libertadores – sarà messo in pericolo. Il Nautico non è da sottovalutare. Pur essendo ultimo in classifica e con troppi punti di ritardo dalla zona salvezza, il Nautico sta giocando con orgoglio e ha fatto due pareggi e due vittorie prima di arrendersi contro il Cruzeiro primo in classifica al quale almeno è riuscito a fare gol. Il Nautico ha sempre segnato nelle ultime quattro partite, contro il Botafogo le possibilità di avere un altro “gol” (entrambe le squadre segnano) sono alte, e la quota è 1.66 su Paddypower che accredita ai nuovi utenti che si registrano al sito l’importo della prima scommessa effettuata, vincente o perdente che sia (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
NAUTICO: Ricardo Berna, Maranhão, João Filipe, William Alves e Bruno Collaço, Elicarlos, Derley, Martinez, Morales, Maikon Leite, Olivera.
BOTAFOGO: Renan, Edilson, Bolívar, Dória, Julio Cesar, Marcelo Mattos, Renato, Seedorf, Hyuri, Rafael Marques, Elias.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.66, Paddypower)