Lecce, priva vittoria in campionato?

Lega Pro

Quest’anno in Prima Divisione non sono previste retrocessioni nella categoria inferiore per via della riforma della Lega Pro prevista per i campionati del 2014/15. Il regolamento completo è qui.

PISA – PONTEDERA | domenica ore 15:00

Nel girone B di Prima Divisione c’è in testa il Pontedera, con 13 punti, seguito dal Pisa. Beh, il calendario mette di fronte proprio queste due formazioni. Il Pontedera fin qui è stato un rullo compressore, ha segnato 14 gol in 5 gare, quasi 3 a partita in media. Il Pisa ha un’ottima difesa e gioca in casa, ecco perchè ha un pizzico di possibilità in più di portare a casa i tre punti. Il Pisa dovrà rinunciare ad uno dei suoi uomini migliori, ovvero il mediano Favasuli. Napoli favorito su Cia come esterno destro a centrocampo. Pontedera quasi completo: mancano solo i giovani Luperini, Cianci e Gasbarro.

Probabili formazioni
PISA: Pugliesi, Pellegrini, Rozzio, Goldaniga, Kosnic, Napoli, Mingazzini, Sampietro, Martella, Giovinco, Arma.
PONTEDERA: Ricci, Pezzi, Gonnelli, Verruschi, Regoli, Bartolomei, Caponi, Di Noia, Pastore, Grassi, Arrighini.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.77, Intralot)

Sport Image Banner 468 x 60
PRATO – PERUGIA | domenica ore 15:00

Reduce dal successo ottenuto contro il Lecce, per il Perugia c’è in programma una dura trasferta contro il Prato. Un piccolo record per i toscani, che fin qui non hanno subito nemmeno un gol! Certo, ne segnano anche pochi (solo 3), ma non prenderle è già sinonimo di risultato positivo. Per i Grifoni dunque una missione non semplice. In casa Prato confermata la difesa a quattro, in attacco l’unico sicuro di una maglia da titolare è Tiboni. Perugia senza Aveni e Bationo infortunati. Chance per Vitofrancesco in mediana.

Probabili formazioni
PRATO: Brunelli, Grifoni, Malomo, Saitta, De Agostini, Corvesi, Roman, Ser­rotti, Silva Reis, Benedetti, Tiboni.
PERUGIA: Koprivec, Daffara, Co­motto, Scognamiglio, Sini, Vitofrancesco, Filipe, Nicco, Insigne, Eusepi, Fabinho.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.15, Intralot)
GROSSETO – ASCOLI | domenica ore 15:00

Lo scorso anno era un match di serie B. Ora Grosseto ed Ascoli cercano gloria in Lega Pro, dove per adesso non riescono a dettare legge. Cinque i punti per il Grosseto, 4 per l’Ascoli. Sono due squadre che erano partite male e che adesso si stanno ritrovando. In casa Grosseto ci sono ancora alcuni dubbi legati alle condizioni di Mancini. Ad ogni modo è pronto Bombagi a sostituirlo. Per quanto riguarda l’Ascoli Gandelli prenderà il posto dell’infortunato Scalise. In attacco la coppia Vegnaduzzo-Malatesta.

Probabili formazioni
GROSSETO: Lanni, Burzigotti, Terigi, Legittimo, Formiconi, Obodo, Bombagi, Onescu, Dicuonzo, Esposito, Giovio.
ASCOLI: Russo, Scognamillo, Schiavino, Bianchi, Giacomini, Capece, Pestrin, Randall, Falzerano, Malatesta, Tripoli.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.85, Intralot)
LECCE – BARLETTA | domenica ore 15:00

Tra Lecce e Barletta sarà una partita molto interessante: i punti in palio “scottano”, sono fondamentali per entrambe le squadre. Un derby di Puglia davvero da brividi: i giallorossi hanno zero punti, gli ospiti uno in più. Inutile sottolineare come la squadra di Lerda sia attesa alla prima vittoria stagionale, che stavolta non dovrebbe sfuggirgli. Anche perché nella fila giallorosse rientra il giocatore più atteso, vale a dire Fabrizio Miccoli. Bogliacino invece dovrebbe andare in panchina. Il Barletta conferma la squadra che ha perso contro la Paganese.

Probabili formazioni
LECCE: Perucchini, Sales, Marti­nez, Diniz, Lopez, Salvi, Amodio, Bellazzi­ni, Miccoli, Ferreira Pinto, Beretta.
BARLETTA: Liverani, Romeo, Camil­leri, Di Bella, Cane, Prutsch, Allegretti, Ila­ri, Pippa, Picci, Cicerelli.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.42, Intralot)