La Roma non ha ancora mai segnato nel 1° tempo

Serie A

Serie A

ROMA – BOLOGNA | domenica h. 20:45

La Roma ha vinto le prime cinque partite di campionato, ed è una sorpresa. Il calendario facile ha dato una mano, l’unica vittoria contro una squadra di alto livello è stata quella del derby, e anche a questo giro Rudi Garcia non avrà uno squadrone di fronte. Il Bologna segna gol con una certa facilità ma in difesa è scarso, e il portiere Curci (un “ex” della partita) non ha mai dato sicurezza al reparto nel corso di questa prima parte di campionato.

La Roma invece ha grande pazienza, finora ha segnato tutti i gol nel secondo tempo, e rispetto agli ultimi anni è completamente cambiata. Non attacca più in modo scriteriato tenendo la difesa scoperta come accadeva con Luis Enrique e Zeman: pensa prima a difendere, e in attacco aspetta il momento giusto per colpire, tanto tra Pjanic, Totti e Ljaijc una giocata vincente prima o poi arriva. Stavolta però la Roma potrebbe passare in vantaggio già dal primo tempo, vista la scarsa solidità della difesa avversaria. Laxalt, Diamanti, Konè e Cristaldo consigliano di puntare sull’over come alternativa all’1/1 parziale/finale.

Probabili formazioni:
ROMA: De Sanctis, Balzaretti, Benatia, Leandro Castán, Dodô, Pjanic, De Rossi, Strootman, Gervinho, Totti, Florenzi.
BOLOGNA: Curci, Garics, Antonsson, Mantovani, Morleo, Pazienza, Pérez, Kone, Christodoulopoulos, Laxalt, Cristaldo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1/1 PARZIALE/FINALE (1.85, Tipico)
GOL (1.85, Tipico)