Russian Premier League: Zenit, impegno agevole

Russian League

Russian League

VOLGA NOVGOROD – SPARTAK MOSCA | ore 13:45

Il Volga Novgorod ha la peggior difesa della Russian Premier League (sono ben quindici le reti che ha incassato fino a questo momento) e ha fatto registrare l’opzione “over” in sei delle prime sette giornate di questo campionato. Lo Spartak Mosca, attualmente secondo in classifica in coabitazione con lo Zenit San Pietroburgo ed il Rostov, è reduce da tre “over” consecutivi in trasferta. La squadra allenata da Valeri Karpin sembra destinata a vincere questa partita, ed i gol non dovrebbero mancare.

Probabili formazioni:
VOLGA NOVGOROD: Komarov, Leandro, Polczak, Bulgaru, Kolodin, Putsila, Karyaka, Kontsedalov, Shelton, Sychev, Mukendu.
SPARTAK MOSCA: Pesjakov, Parshivlyuk, Insurralde, Carlos, Kombarov, Carioca, Glushakov, Yakovlev, Costa, Jurado, Movsisyan.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.65, Tipico) OVER (1.95, #)
ZENIT SAN PIETROBURGO – TEREK GROZNY | ore 18:15

Lo Zenit San Pietroburgo deve rinunciare ad Aleksandr Bukharov, arrestato nei giorni scorsi per aver provocato disordini sotto l’effetto di alcol. Al di là del fatto di cronaca, la squadra di Spalletti ha comunque tante opzioni per sopperire all’assenza dell’attaccante: spazio ad Alexander Kerzhakov come punta centrale, senza dimenticare la classe di Danny e gli inserimenti di Roman Shirokov, centrocampista con il vizio del gol. Trasferta difficile, insomma, per il Terek Grozny, penultimo in classifica in coabitazione con l’Anzhi.

Probabili formazioni:
ZENIT SAN PIETROBURGO: Lodygin, Smolnikov, Hubocan, Neto, Ansaldi, Shirokov, Zyrianov, Witsel, Shatov, Kerzhakov, Danny.
TEREK GROZNY: Gorodov, Temnikov, Ojala, Ferreira, Kudryashov, Makuszewski, Adilson, Piriz, Ivanov, Lebedenko, Ailton.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.40, Eurobet)

TOM TOMSK – ANZHI MAKHACHKALA | domenica ore 13:45

Il Tom Tomsk è ultimo in classifica con zero punti, ma nelle ultime due giornate è andato vicino a conquistare il primo risultato positivo della sua stagione: sia contro il CSKA Mosca, sia nella sfida successiva con lo Spartak, si è portato in vantaggio di un gol, per poi farsi rimontare e perdere per 2-1. L’occasione giusta per sbloccarsi e portar via almeno un pareggio potrebbe essere rappresentata dal match con l’Anzhi Makhachala, squadra che ha ceduto tutti i suoi migliori giocatori nelle ultime settimane di mercato.

Probabili formazioni:
TOM TOMSK: Vasek, Milanov, Salata, Rykov, Bordachev, Muresan, Bashkirov, Ignatovich, Sidorenco, Portnyagin, Golyshev.
ANZHI MAKHACHKALA: Kerzhakov, Gadzhibekov, Epureanu, Ewerton, Tagirbekov, Gatagov, Jucilei, Akhmedov, Burmistrov, Solomatin, Traoré.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.15, Paddy Power)

Altri pronostici:
sabato ore 16:00 FK Krasnodar-Krylya Sovetov 1 a quota 1.70 su Tipico
lunedì ore 15:00 Ural Ekaterinburg-Dinamo Mosca 2 a quota 1.80 su #