L’Anzhi ci riprova contro il Rostov

Russian League
ANZHI – ROSTOV | venerdì ore 18:00

È un momento davvero particolare della stagione dell’Anzhi, che giocherà la sua seconda partita senza Hiddink in panchina. L’allenatore olandese si è dimesso due settimane fa dopo la sconfitta contro la Dinamo Mosca, partita in cui è stato espulso per avere spinto il quarto uomo dopo il rigore assegnato alla squadra avversaria al quinto minuto di recupero. Il nuovo allenatore è Rene Meulensteen, in passato secondo di Ferguson al Manchester United, in cui aveva un ottimo rapporto con i calciatori. Nonostante il cambio in panchina, i problemi non sono stati risolti anche se con una sola partita giocata è troppo presto per dare dei giudizi. L’Anzhi gioca benissimo in attacco – e ci mancherebbe con giocatori come Willian ed Eto’o – sembra in grado di fare gol da un momento all’altro, e invece conclude in rete poche delle occasioni create e allo stesso tempo è troppo distratto in fase difensiva. Nell’ultima partita contro il Krylya Sovetov l’Anzhi ha avuto il 57% del possesso palla e ha tirato 5 volte in porta contro le 2 della squadra avversaria, che ha però trovato il gol per una serie di clamorosi errori in fase difensiva.

L’Anzhi dovrà fare attenzione al Rostov che sta giocando benissimo e che ha in attacco lo scatenato Dzyuba già autore di 6 gol in 3 partite. Si tratta però di un giocatore molto abile e pericoloso soprattutto di testa. Due gol li ha segnati proprio di testa, altri tre su calcio di rigore. La difesa dell’Anzhi però con i monumentali Samba e Carlos va in difficoltà contro i giocatori brevilinei e scattanti e così – a meno di non ripetere errori di distrazione come nelle precedenti partite – la fase difensiva sul gioco aereo non dovrebbe risentire particolarmente della presenza di Dzyuba.

L’Anzhi in casa è dalla scorsa stagione che va molto bene, è imbattuto da 16 partite e nelle ultime 4 ha sempre segnato almeno due gol. La vittoria dell’Anzhi è a quota 1.40 su Tipico che dà un bonus del 100% fino a 100 euro sul primo versamento ai nuovi utenti che si registrano al sito. L’alternativa a quota più alta è l’over a 1.85 sempre su Tipico.

Probabili formazioni:
ANZHI: Gabulov,Gadzhibekov, Joao Carlos, Samba, Tagirbekov, Diarra, Denisov, Boussoufa, Ahmedov, Willian, Eto’o.
ROSTOV: Pletikosa, Agalarov, Xulu, Dyakov, Lolo, Poloz, Gatskan, Sheshukov, Kalachev, Guelor, Dzyuba.

PRONOSTICO: 2-1