Ligue 1: Lorient, tradizione favorevole

Ligue 1 e 2

MARSIGLIA – AJACCIO | ore 20:30

Il pareggio ottenuto sul campo del Lione ha forse spento definitivamente le speranze del Marsiglia di conquistare il titolo. La stagione rimane comunque molto positiva per la squadra di Baup, che però deve difendere il terzo posto dagli assalti di Saint Etienne, Nizza e Lille: ecco perché diventa fondamentale battere in casa l’Ajaccio in questo anticipo del venerdì.

La vittoria del Marsiglia è a quota 1.44 su Paddypower che per questa partita propone il Power Bonus con rimborso in caso di autogol.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Fanni, Nkoulou, Mendes, Morel, Barton, Romao, J. Ayew, Valbuena, A. Ayew, Gignac.
AJACCIO: Ochoa, Chalmé, Zubar, Poulard, Saad, Lasne, Faty, Mostefa, Belghazouani, Cavalli, Mutu.

PRONOSTICO: 2-0
BASTIA – LIONE | sabato ore 17:00

Momento molto difficile per il Bastia: nelle ultime otto giornate, la formazione allenata da Hantz è stata la peggiore tra le venti squadre di Ligue 1 insieme con il Brest, con appena cinque punti conquistati. Il Lione, secondo in classifica a -4 dalla capolista PSG, potrebbe prolungare il difficile periodo del Bastia e continuare a sperare nel titolo di campione di Francia.

Probabili formazioni:
BASTIA: Landreau, Inkoom, Faty, Mary, Choplin, Cioni, Khazri, Palmieri, Maoulida, Beauvue, Ilan.
LIONE: Vercoutre, Lovren, Dabo, Disevac, Umtiti, Fofana, Malbranque, Gonalons, Lisandro Lopez, Lacazette, Gomis.

PRONOSTICO: 1-2
LORIENT – BREST | sabato ore 20:00

Il Lorient sta costruendo le sue fortune stagionali sul rendimento casalingo e vanta un’ottima tradizione contro il Brest: ha infatti vinto le ultime otto partite giocate sul proprio campo con questa avversaria. Il Brest non riesce ad ottenere punti a Lorient dal lontano 1973 e, per tornare alla più stretta attualità, ha conquistato solo cinque punti nelle ultime otto giornate di questo campionato.

Probabili formazioni:
LORIENT: Audard, Koné, Ecuele Manga, Bourillon, Le Lan, Lautoa, Gassama, Jouffre, Barthelmé, Quercia, Monnet-Paquet.
BREST: Thébaux, Mendy, Lejeune, Coulibaly, Kantari, Grougi, Raspentino, Lesoimier, Sissoko, Licka, Ayité.

PRONOSTICO: 2-1
MONTPELLIER – TROYES | sabato ore 20:00

Il Montpellier è, insieme con il Lione, la terza miglior squadra della Ligue 1 per punti conquistati in casa: sono trenta, uno in meno del Nizza e tre in meno del PSG, che però finora hanno giocato una partita in più in casa. Il Troyes, dal canto suo, è la peggior formazione del campionato per quanto riguarda il rendimento esterno: ha ottenuto appena quattro punti nelle tredici gare disputate in trasferta.

Probabili formazioni:
MONTPELLIER: Jourdren, Hilton, Congre, El Kaoutari, Mounier, Pitau, Belhanda, Stambouli, Dabo, Utaka, Herrera.
TROYES: Thuram-Ulien, Colin, Jarjat, Brechet, Faussurier, Darbion, Nivet, Ngoyi, Othon, Marcos, Jean.

PRONOSTICO: 3-0
SAINT ETIENNE – PSG | domenica ore 21:00

Il Saint Etienne gioca molto bene: è quarto in classifica ed è la squadra che ha ottenuto più punti di tutte in Ligue 1 nelle ultime nove giornate (sono ventuno, frutto di sei vittorie e tre pareggi). Trasferta non semplice, dunque, per la capolista PSG, che su questo campo ha spesso sofferto negli ultimi anni ed è stato eliminato dal Saint Etienne in Coupe de la Ligue lo scorso 27 novembre.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Brison, Perrin, Sall, Clerc, Gradel, Lemoine, Guilavogui, Bodmer, Aubameyang, Mollo.
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Sakho, Thiago Silva, Maxwell, Matuidi, Verratti, Pastore, Lucas Moura, Ibrahimovic, Lavezzi.

PRONOSTICO: 1-1