La Sir Safety Perugia in casa vince spesso

Volley

Il campionato di Serie A1 si compone di due fasi: la regular season, in cui le quattordici partecipanti si sfidano in un girone all’italiana di 26 giornate tra andata e ritorno (ogni squadra gioca 26 partite). In questa fase vengono decretati i nomi delle dodici squadre destinate a prendere parte alla fase successiva (playoff) e le due squadre retrocesse in A2. I playoff scudetto che assegnano il titolo sono variati nella formula molto spesso negli ultimi anni; la tendenza è quella di giocare la finale in gara unica, dove la squadra vincente viene eletta Campione d’Italia e ha il diritto di cucire sulla propria maglia lo scudetto.

Lannutti Cuneo – Casa Modena | domenica ore 18:00

Prevarrà l’entusiasmo o la stanchezza? La chiave di questo incontro è tutta qui. L’accesso storico alla Final Four di Champions League conquistata per la prima volta dalla Bre Banca Lannutti Cuneo nel match senza respiro contro Macerata in settimana ha sicuramente fatto alzare il morale ma nello stesso tempo ha fatto consumare preziose energie fisiche e mentali alla squadra che oggi giocherà in casa. Ecco perché Modena, che arriva in Piemonte con il rientrante Kovacevic, sogna il colpo esterno. Anche perché già all’andata ha steso Cuneo con un netto 3-0. Potrebbe farcela anche stavolta.

PRONOSTICO: 1-3
Sir Safety Perugia – Copra Elior Piacenza | domenica ore 18:00

Quando gioca in casa la Sir Safety Perugia riesce a dare sempre qualcosa in più. Non a caso proprio al PalaEvangelisti ha collezionato tante preziose vittorie. Cercherà di aggiungere un’altra prova positiva contro la Copra Piacenza fresca di passaggio in semifinale di Challenge Cup e determinata a mantenere la terza posizione attuale in classifica. Gli ospiti potrebbero pagare caro un pizzico di stanchezza e il fatto di non giocare sul proprio campo. Perugia insomma potrebbe spuntarla questa volta, anche contro un avversario che sulla carta è un po’ più forte.

PRONOSTICO: 3-1

Macerata – Marmi Lanza Verona | domenica ore 18:00

C’è grande delusione in casa Cucine Lube Banca Marche Macerata dopo l’addio alle Champions arrivato in settimana dopo la lunga partita persa contro Cuneo. Smaltito questo ko, adesso l’attenzione per i padroni di casa guidati da coach Giuliani si focalizza tutta sul campionato: si va a caccia del primo posto occupato in questo momento da Trento. L’avversario di turno è la Marmi Lanza Verona che al PalaFontescodella proverà ad approfittare dello stato d’animo poco felice degli avversari per piazzare il colpo e cercare di abbandonare l’ultimo posto della classifica. L’impressione è che però la rabbia agonistica accumulata da Macerata gli farà giocare una partita perfetta.

PRONOSTICO: 3-0
Tonno Callipo Vibo Valentia – Andreoli Latina | domenica ore 18:00

Una delle partite più equilibrate di questo turno di campionato. E non solo perché le due squadre sono distanziate da un solo punto in classifica. La Tonno Callipo sembra essersi ripresa grazie all’ottima vittoria sull’insidioso campo di San Giustino arrivata nell’ultimo turno. In Calabria arriva però un Latina che viaggia sulle ali dell’entusiasmo dopo la conquista della Finale di CEV Cup e che soprattutto deve rialzare la testa dopo aver subito due sconfitte consecutive in campionato. Gli ospiti potrebbero essere un po’ stanchi e Vibo Valentia potrebbe approfittarne.

PRONOSTICO: 3-1

Classifica
Itas Diatec Trentino 43, Cucine Lube Banca Marche Macerata 41, Copra Elior Piacenza 37, Bre Banca Lannutti Cuneo 35, Casa Modena 30, Sir Safety Perugia 30, Tonno Callipo Vibo Valentia 26, Andreoli Latina 25, BCC-NEP Castellana Grotte 23, Altotevere San Giustino 16, CMC Ravenna 10, Marmi Lanza Verona 8