Ligue 1: il PSG cerca conferme

Ligue 1 e 2
EVIAN – MARSIGLIA | domenica ore 14:00

Il Marsiglia non attraversa un gran periodo, nelle ultime due giornate ha ottenuto un solo punto ed è scivolato a sei punti di distanza dalla vetta della classifica. La squadra allenata da Baup giocherà in trasferta contro l’Evian, che nella scorsa stagione si impose per 2-0. E anche in questa occasione il Marsiglia rischia di lasciare qualche punto.

Probabili formazioni:
EVIAN: Laquait, Betao, Mbarki, Angoula, Tie Bi, Barbosa, Wass, Ninkovic, Sorlin, Bérigaud, Adnane.
MARSIGLIA: Mandanda, Nkoulou, Mendes, Diawara, Fanni, Amalfitano, Kadir, Valbuena, J. Ayew, Gignac, A. Ayew.

PRONOSTICO: 1-1
LIONE – LILLE | domenica ore 21:00

La clamorosa sconfitta incassata domenica scorsa per mano dell’Ajaccio ha fatto scivolare il Lione a -3 dalla capolista PSG. Nulla è ancora perduto ma la formazione di Garde deve provare subito a reagire, per evitare che la sua grande rivale nella lotta al titolo scappi via rapidamente. Il match con il Lille, vera delusione della stagione, dovrebbe essere una buona occasione per tornare al successo.

Probabili formazioni:
LIONE: Vercoutre, Réveillère, Bisevac, Umtiti, Dabo, Fofana, Malbranque, Gonalons, Lacazette, Gomis, Ghezzal.
LILLE: Elana, Basa, Sidibe, Chedjou, Digne, Balmont, Gueyé, Payet, De Melo, Rodelin, Roux.

PRONOSTICO: 2-1
PSG – BASTIA | venerdì ore 20:30

La scorsa giornata potrebbe aver segnato una svolta definitiva in questa edizione della Ligue 1. Nell’ultimo turno il Paris Saint Germain è balzato da solo al comando della classifica, con tre punti di vantaggio sul Lione. Il Marsiglia invece è addirittura scivolato a -6. E ora il PSG ha un altro impegno potenzialmente favorevole, in casa contro il Bastia, nell’anticipo di questa ventiquattresima giornata.

Probabili formazioni:
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Alex, Armand, Maxwell, Pastore, Chantôme, Verratti, Lavezzi, Ménez, Ibrahimovic.
BASTIA: Landreau, Cioni, Marchal, Harek, Palmieri, Yatabaré, Sablé, Thauvin, Rothen, Khazri, Modeste.

PRONOSTICO: 2-0
SAINT ETIENNE – MONTPELLIER | sabato ore 20:00

Il Saint Etienne vanta una tradizione strafavorevole in casa contro il Montpellier: nei sedici confronti ufficiali disputati con questo avversario ha ottenuto tredici vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. In questa stagione peraltro il Montpellier sta soffrendo proprio in trasferta, e i “Verts” (dai colori della società) potrebbero approfittarne per ottenere un nuovo risultato positivo.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Brison, Perrin, Sall, Clerc, Clément, Mollo, Lemoine, Guilavogui, Aubameyang, Mayi.
MONTPELLIER: Jourdren, Hilton, Bedimo, Congre, El Kaoutari, Belhanda, Estrada, Martin, Utaka, Herrera, Camara.

PRONOSTICO: 2-1
NIZZA – LORIENT | sabato ore 20:00

Dopo essere stato sconfitto dal Bordeaux, il Nizza si è risollevato immediatamente e ha battuto a domicilio il Brest. Il Nizza sta disputando una grande stagione: in casa, in particolare, vanta il secondo miglior rendimento della Ligue 1, con il Montpellier e il PSG (solo il Lione ha fatto meglio). Il Nizza inoltre ha vinto le ultime quattro sfide giocate sul proprio campo contro il Lorient.

Probabili formazioni:
NIZZA: Ospina, Kolodziejczak, Pejcinovic, Gomis, Genevois, Abriel, Meriem, Eysseric, Anin, Bauthéac, Bosetti.
LORIENT: Lecomte, Koné, Ecuele Manga, Bourillon, Mareque, Lautoa, Gassama, Jouffre, Barthelmé, Aliadière, Monnet-Paquet.

PRONOSTICO: 3-1