Cagliari e Inter, prosegue il momento magico?

Serie A

Il bello del turno infrasettimanale in serie A è che sono ben otto le partite che si giocano in contemporanea. Troppe per un unico post, il veggente le divide in due tronconi da quattro partendo in ordine alfabetico da Atalanta-Napoli, Cagliari-Siena, Chievo-Pescara e Inter-Sampdoria.

ATALANTA – NAPOLI | mercoledì ore 20:45

Cavani non figura tra i convocati, e senza il “Matador” in attacco il Napoli sotto porta non è certo devastante, come dimostrato in casa nella gara dominata in lungo e in largo contro il Chievo. Fare gol all’Atalanta in casa, poi, non è impresa semplice. L’anno scorso, ad esempio, ci riuscì solo al 90′ proprio Cavani che salvà i partenopei dalla sconfitta. Continuerà la tendenza di “under” (tre consecutivi) in trasferta della squadra di Mazzarri? Probabile, anche perché Denis non è più quello dello scorso anno, e mancherà un giocatore fondamentale per le geometrie degli orobici come Cigarini, squalificato. Ah, a Bergamo è anche prevista pioggia con conseguente terreno pesante che penalizzerà ulteriormente le squadre.

Probabili formazioni:
ATALANTA: Consigli; Raimondi, Stendardo, Manfredini, Brivio; Schelotto, Carmona, Cazzola, Bonaventura; Moralez, Denis.
NAPOLI: De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Inler, Behrami, Dossena; Hamsik; Pandev, Insigne.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.70, Eurobet ] – X • [ 3.25, Betclic ]
CAGLIARI – SIENA | mercoledì ore 20:45

Tre vittorie consecutive, il Cagliari con l’arrivo in panchina del duo Pulga.Lopez ha davvero svoltato. Contro il Siena di Cosmi in difficoltà soprattutto in attacco, c’è la possibilità del poker, magari con lo stesso identico risultato di 1-0 con cui ha vinto tutte e tre le ultime partite. Perché senza Pinilla e Cossu, e contro una difesa tosta come quella del Siena di Cosmi, segnare più di un gol non sarà facile. In stagione, sul campo (esclusa quindi la partita con la Roma, 0-3 a tavolino), il Cagliari ha fatto registrare sempre “under” tranne che in una sola occasione.

Probabili formazioni:
CAGLIARI: Agazzi; Pisano, Astori, Rossettini, Avelar; Dessena, Conti, Ekdal; Nainggolan; Thiago Ribeiro, Nenè.
SIENA: Pegolo; Neto, Paci, Felipe; Angelo, Vergassola, Bolzoni, Del Grosso; Rosina, Zè Eduardo; Calaiò.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.95, Williamhill ] – UNDER • [ 1.68, Eurobet ] – 1-0 RISULTATO ESATTO • [ 6.25, Paddypower ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sulla Serie A! Inoltre Paddyower #Primo Marcatore, Risultato Esatto e Parziale Primo Tempo/Finale se nel match su cui hai scommesso c’è un goal negli ultimi 5 minuti!

CHIEVO – PESCARA | mercoledì ore 20:45

Partite fondamentali per la salvezza come queste, al Bentegodi, il Chievo negli ultimi anni le ha sempre vinte. La maggiore esperienza dei giocatori clivensi, e il digiuno di reti degli abruzzesi che dura da ben tre partite, incapaci di segnare nonostante la superiorità numerica contro l’Atalanta, suggeriscono di puntare sul segno “1”. La differenza fondamentale sta anche in attacco. Tra Pellissier e Abbruscato, o anche Vukusic, chi ha segnato più gol in serie A secondo voi?

Probabili formazioni:
CHIEVO: Sorrentino; Frey, Andreolli, Dainelli, Dramè; Guana, Rigoni L., Hetemaj; Luciano, Thereau, Pellissier.
LAZIO: Perin; Balzano, Romagnoli, Bocchetti, Modesto; Cascione, Blasi, Nielsen; Quintero, Weiss; Abbruscato.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.75, Betclic ]
INTER – SAMPDORIA | mercoledì ore 20:45

Il cammino recente delle due squadre che si affronteranno a San Siro, non può che suggerire il segno “1” per questa sfida. Cinque le vittorie consecutive in campionato dell’Inter, contro i quattro ko di fila della Sampdoria che però in trasferta ha fin qui sempre segnato almeno un gol. Anche la tradizione è colorata di nerazzurro: soltanto due le sconfitte dell’Inter contro la Sampdoria negli ultimi venti confronti diretti in Serie A.

Probabili formazioni:
INTER: Handanovic; Ranocchia, Samuel, Silvestre; Zanetti, Guarin, Gargano, Cambiasso, Nagatomo; Palacio, Milito.
SAMPDORIA: Romero; Berardi, Rossini, Gastaldello, Costa; Munari, Tissone, Renan; Estigarribia, Maxi Lopez, Eder.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.50, Betclic ]