Rosenborg e Molde, altri pensieri per la testa

Europa League

Ben 24 gare distribuite in due tornate, una alle 19, l’altra alle 21.05. Pronti all’abbuffata del giovedì di Europa League? Il veggente, oltre alle italiane, segue da vicino le squadre dei maggiori campionati europei impegnate nell’avventura in questa competizione. E occhio a Molde e Rosenborg, che hanno altri pensieri per la testa.

LIVERPOOL – ANZHI | giovedì ore 21:05

Sconfitto in casa dall’Udinese nell’ultimo turno, e a serio rischio eliminazione, il Liverpool non può dedicarsi esclusivamente al match clou contro l’Anzhi di Eto’o, perché in Premier League è atteso dal sentito derby contro l’Everton. Solo una vittoria contro i toffees farebbe tornare il giusto entusiasmo ai tifosi reds, delusi dopo l’avvio di campionato negativo. Tra infortuni (Pepe Reina, Martin Kelly e Fabio Borini) e turn over (inizialmente saranno tenuti a riposo Steven Gerrard, Daniel Agger, Martin Skrtel, Joe Allen e Raheem Sterling), il Liverpool non sembra in grado di superare l’ostico Anzhi del mago Hiddink, che manderà invece in campo la migliore formazione possibile.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Jones, Wisdom, Carragher, Coates, Enrique, Henderson, Sahin, Shelvey, Downing, Suarez, Assaidi.
ANZHI: Gabulov, Agalarov, Samba, Tagirbekov, Zhirkov, Jucilei, Shatov, Carcela-Gonzales, Bousouffa, Traore, Eto’o.

PRONOSTICI: X2 DC • [ 1.60, Betclic ] – GOL • [ 1.55, Bwin ]
POWERBONUS EUROPA LEAGUE
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sull’Europa League! Inoltre Paddypower #Primo Marcatore, Risultato Esatto e Parziale Primo Tempo/Finale se nel match su cui hai scommesso c’è un goal negli ultimi 5 minuti.

MARIBOR – TOTTENHAM | giovedì ore 21:05

Trasferta insiodiosa per il Tottenham in casa del Maribor, capolista solitario del campionato sloveno, che ha messo in difficoltà anche la Lazio nell’ultimo turno perdendo all’Olimpico soltanto di misura. Questi spurs poi, che trovano sì facilmente la via della rete, sono però a dir poco rivedibili in fase difensiva, e i quattro gol subiti dal Chelsea sabato scorso ne sono la più chiara dimostrazione.

Probabili formazioni:
MARIBOR: Handanovic, Milec, Rajcevic, Arghus, Mejac, Cvijanovic, Filipovic, Mertelj, Ibraimi, Tavares, Beric.
TOTTENHAM: Lloris, Naughton, Dawson, Caulker, Vertonghen, Livermore, Huddlestone, Townsend, Sigurdsson, Bale, Adebayor.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.83, Bwin ]
NEWCASTLE – CLUB BRUGGE | giovedì ore 21:05

Il Newcastle capolista del girone potrebbe quasi chiudere il discorso qualificazione battendo in casa il Club Brugge, reduce da un brutto ko in campionato, 4-1 in casa del modesto Leuven. Il tecnico Pardew manderà in campo una formazione competitiva, molto simile a quella che ha stracciato nel turno precedente il Bordeaux, con l’aggiunta di Tiotè che non potrà giocare per squalifica le prossime tre gare di Premier League. In avanti spazio al tridente formato da Obertan, Cissè e Ameobi.

Probabili formazioni:
NEWCASTLE: Harper; Williamson, Simpson, Perch, Ferguson; Obertan, Tiote, Cabaye, Sa Ameobi; Ameobi, Papiss Cisse.
CLUB BRUGGE: Jorgacevic; Hoefkens, Figueras, Engels, Buysse; Blondel, Vazquez, Odjidja-Ofoe, Lestienne; Vleminckx, Bacca.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.67, Williamhill ]
LIONE – ATHLETIC BILBAO | giovedì ore 21:05

Per l’Athletic Bilbao vale quanto detto alla vigilia del turno precedente. Visto che in campionato il rischio di ripetere il non esaltante piazzamento dello scorso anno è reale dopo un avvio più che deludente, confermato dal ko per 3-2 a Valencia nell’ultimo turno, in casa basca quanto meno vorranno provare a ripetere la fantastica avventura della scorsa stagione in Europa League. E’ per questo motivo che Bielsa manderà in campo una formazione molto vicina a quella titolare nella sfida contro il Lione che appare un vero e proprio crocevia stagionale. Partita che si preannuncia divertente, e le statistiche parlano chiaro. L’Athletic ha collezionato 12 over negli ultimi 13 impegni in Europa League.

Probabili formazioni:
LIONE: Vercoutre – Réveillère, Bisevac, Lovren, Dabo – Briand, Malbranque, Fofana, Lacazette – Gomis, Lisandro.
ATHLETIC BILBAO: Iraizoz – Iraola, Gurpegi, Amorebieta, Castillo – Iturraspe, Ander Herrera – Susaeta, De Marcos, Muniain – Aduriz.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.66, Betfair ] – OVER • [ 1.83, Betfair ]
ATLETICO MADRID – ACADEMICA | giovedì ore 21:05

L’Atletico Madrid sta battendo ogni record. Sette vittorie di fila nella Liga, le ultime tre tutte ottenute grazie a gol arrivati oltre il 90′, che diventano addirittura 14 nel caso di questa competizione, vinta lo scorso anno. Numeri che fanno paura, anche con le seconde linee in questo momento i colchoneros appaiono invincibili.

Probabili formazioni:
ATLETICO MADRID: Asenjo; Kader, Pulido, Cata Díaz, Cisma; Gabi, Emre, Koke, Christian Rodríguez; Adrián, Diego Costa.
ACADEMICA: Santos; Rodrigo Galo, Halliche, Junior Lopes, Keita; Flavio Ferreira, Cleiton, Nivaldo, Makelele, Edinho; Eduardo, Afonso.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.22, Betclic ]
HELSINGBORG – HANNOVER | giovedì ore 19:00

Per l’Hannover parlano i numeri: in stagione su 14 incontri ufficiali ha collezionato ben 12 segni “gol”. Contro l’Helsingborg, deludente anche nel campionato svedese, possibile un risultato positivo.

Probabili formazioni:
HELSINGBORG: Hansson – C. Andersson, Atta, P. Larsson, Uronen – Lindström, Mahlangu, Gashi, Bouaouzan – Bedoya, Djurdjic.
HANNOVER: Zieler – H. Sakai, Eggimann, Schulze, Pander – da Silva Pinto – Stindl, Huszti – Schlaudraff – M. Diouf, Abdellaoue.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.62, Bwin ] – X2 DC • [ 1.22, Betclic ]
STOCCARDA – COPENAGHEN | giovedì ore 21:05

Fanalino di coda del girone, lo Stoccarda, reduce da una bella vittoria in casa dell’Amburgo in Bundesliga, vuole risalire la china anche in Europa. Il Copenaghen è avversario da non sottovalutare, ma alla portata.

Probabili formazioni:
STOCCARDA: Ulreich – G. Sakai, Tasci, Niedermeier, Molinaro – Kvist – Gentner, Holzhauser – Harnik, Traoré – Ibisevic.
COPENAGHEN: Wiland – Jacobsen, Stadsgaard, Ottesen, Bengtsson – Claudemir, Grindheim, Kristensen, Vingaard – Santin, Cornelius.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.65, Betclic ]
RAPID VIENNA – BAYER LEVERKUSEN | giovedì ore 19:00

Un pareggio e due sconfitte nelle ultime tre gare ufficiali, il Rapid Vienna, che in casa ha perso dal Rosenborg all’esordio, non sembra all’altezza di questa competizione. Il Bayer Leverkusen al gran completo può fare il colpo in trasferta.

Probabili formazioni:
RAPID VIENNA: Königshofer – Trimmel, Sonnleitner, Gerson, Katzer – Prager, Ildiz – Grozurek, Drazan – Boyd, Alar.
BAYER LEVERKUSEN: Leno – Schwaab, Toprak, Wollscheid, Kadlec – Hosogai – L. Bender, Castro – Bellarabi, Schürrle – Kießling.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.80, Bwin ] – OVER • [ 1.90, Betclic ]
GLADBACH – MARSIGLIA | giovedì ore 21:05

Il Borussia ha iniziato male il campionato, e sta soffrendo soprattutto in difesa dove si fa sentire l’assenza di Dante, passato al Bayern Monaco. I tedeschi per riaprire i giochi qualificazione dovranno vincere e quindi attaccare, una situazione che potrebbe favorire la velocità di Remy nelle ripartenze.

Probabili formazioni:
GLADBACH: ter Stegen – Jantschke, Stranzl, Alvaro Dominguez, Daems – Nordtveit, Marx – Herrmann, G. Xhaka, Arango – L. de Jong.
MARSIGLIA: Mandanda – Fanni, Nkoulou, Lucas Mendes, Morel – Ben. Cheyrou, Barton – Amalfitano, Valbuena, A. Ayew – Remy.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.70, Bwin ]

LE ALTRE PARTITE
Il Neftci ha dimostrato di essere una “cenerentola” di questa competizione, e così il Rubin Kazan proverà a fare bottino pieno per ipotecare il passaggio del turno. Attenzione poi a Rosenborg e Molde. Tutte e due sono al primo posto nel campionato norvegese a quota 52 punti, mancano appena quattro giornate, e domenica c’è lo scontro diretto. Inevitabilmente le due squadre penseranno al campionato, e con ogni probabilità manderanno in campo qualche seconda linea in Europa League. Steaua Bucarest e Metalist Kharkiv sono pronte ad approfittarne. Il Psv, dopo aver demolito il Napoli, non dovrebbe incontrare particolari problemi contro il modesto Aik Solna, che tra l’altro deve pensare al campionato, in cui a tre giornate dal termine è quarto ma a tre punti dalla capolista e quindi in piena bagarre.

18:00 Rubin Kazan – Neftchi Baku 1 (1.22, Paddypower)
19:00 Rosenborg – Metalist Kharkiv 2 (2.45, Paddypower)
21:05 PSV – Aik Stoccolma 1 (1.20, Betclic) – OVER (1.50, Paddypower)
19:00 Steaua Bucarest – Molde 1 (1.46, Paddypower)