Barcellona, ennesima goleada col Celtic?

Champions League

Il martedì di Champions si conclude con le sfide degli altri due gironi, G (Barcellona-Celtic e Spartak Mosca-Benfica), e H (Manchester United-Braga e Galatasaray-Cluj).

BARCELLONA – CELTIC | ore 20:45

Dalla prima partecipazione nella fase a gironi (2001/02) il Celtic ha perso 19 partite disputate in trasferta su 21, fatta eccezione per l’1-1 a Barcellona del novembre 2004 e la fresca quanto fortunata vittoria di Mosca contro lo Spartak. Così recente da non credere in un altro miracolo così ravvicinato nello stadio in cui, per giunta, centrò tanti anni fa quel clamoroso pareggio. Se il Barcellona, notoriamente più devastante al Camp Nou, segna cinque gol in trasferta come accaduto sabato a La Coruna contro il Deportivo, quanti ne realizzerà contro gli scozzesi?
La difesa azulgrana continua a fare acqua senza Puyol e Piqué: si è capito che l’esperimento con Song e Mascherano in difesa non può andare avanti, serviranno rinforzi adeguati sul mercato anche perché i canterani non danno abbastanza garanzie. Mancherà anche Dani Alves, come Busquets, senza il quale ci sarà meno copertura anche sulla mediana. Una squadra ultraoffensiva, quindi sono da provare tutte le scommesse sugli over e perché no, azzardare anche il “gol”, hai visto mai che il Celtic non compia un altro miracolo. I numeri degli azulgrana in Champions sono eloquenti: una sola sconfitta nelle ultime 20 gare, segnati almeno due gol a partita in 13 delle ultime 15 sfide, con tanto di 9 “over” nelle 11 più recenti. E Messi? L’argentino ha segnato, a partire dalla scorsa edizione, 18 gol in 13 gare giocate.

Probabili formazioni:
BARCELLONA: Valdes, Montoya, Song, Mascherano, Jordi Alba, Fabregas, Xavi, Iniesta, Sanchez, Messi, Villa.
CELTIC: Forster, Mulgrew, Lustig, Wilson, Izaguirre, Forrest, Kayal, Brown, Commons, Samaras, Hooper.

PRONOSTICI: OVER 3.5 • [ 1.75, Sisal ] – GOL • [ 2.70, Eurobet ]
20 # BETFAIR
# Betfair e # tua prima scommessa senza rischi. Nel caso in cui dovesse risultare perdente ti sarà rimborsato l’importo giocato fino a un massimo di 20 euro.
SPARTAK MOSCA – BENFICA | ore 18:00

Lo Spartak Mosca è cambiato tantissimo da una stagione all’altra. Dopo i disastri della gestione Karpin, lo spagnolo Emery ha dato alla sua squadra una vocazione prettamente offensiva per sfruttare al massimo la qualità dei giocatori presenti in rosa, dall’irlandese McGeady ai brasiliani Rafael Carioca, Ari e Welligton, senza dimenticare il terzino sinistro della nazionale argentina, Rojo, Parejo, il nazionale russo, Bilyaletdinov e Kallstrom. Finora però lo spagnolo è riuscito soltanto a rendere estremamente efficace la sua squadra in fase offensiva, con 25 gol segnati su 12 gare tra campionato e Champions, mentre la difesa fa acqua da tutte le parti, con 26 reti al passivo. In stagione, tra le partite di Russian Premier Liga e Champions, solo una volta non si è registrato il segno “over”. E visto che contro il Benfica sarà costretto a vincere per provare a tornare in corsa per la qualificazione, i gol anche a questo giro non dovrebbero mancare.

Probabili formazioni:
SPARTAK MOSCA: Dikan, Makeev, Bryzgalov, Suchy, Kombarov, Rafael, Kallstrom, Jurado, Ari, Bilyaletdinov, Welliton.
BENFICA: Moraes, Pereira, Jardel, Garay, Melgarejo, Salvio, Matic, Martins, Aimar, Gaitan, Cardozo.

PRONOSTICI: 1X DC • [ 1.48, Sisal ] – GOL • [ 1.70, Eurobet ] – OVER • [ 1.85, Betclic ]
MANCHESTER UNITED – BRAGA | ore 20:45

Sei punti nel girone, e il big match contro la capolista Chelsea alle porte, bastano a Ferguson per decidere di correre il rischio di ricorrere a un minimo di turn over per la sfida di Champions contro il pericoloso Braga. Saranno tenuti sicuramente a riposo Rio Ferdinand ed Evra, visto che è la difesa, anche a causa degli infortuni di Vidic, Smalling e Phil Jones, il reparto che al momento non può permettersi gli straordinari. Evidentemente sir Alex è convinto che basteranno i vari Kagawa, Van Persie e Rooney per battere i portoghesi, magari subendo anche gol, ma segnandone almeno uno in più degli avversari. Lo Sporting Braga, imbattuto nelle ultime sette trasferte europee, punterà a difendere con ordine e a colpire con le ripartenze: fin qui in stagione i lusitani solo in una occasione non sono riusciti a trovare la via della rete in trasferta. Old Trafford è campo sempre difficile, ma per via del turn over dei red devils sembra più consigliabile optare per i segni riguardanti i gol, o in alternativa azzardare la vittoria col minimo scarto del Manchester United.

Probabili formazioni:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Rafael, Wootton, Evans, Buttner, Valencia, Carrick, Cleverley, Giggs, Kagawa, Rooney, Van Persie.
BRAGA: Beto, Baiano, Douglao, Vinicius, Elderson, Custodio, Viana, Alan, Mossoro, Barbosa, Eder.

PRONOSTICI: GOL • [ 2.00, Bwin ] – OVER • [ 1.62, Eurobet ] – X con Handicap • [ 3.80, Bwin ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis su Manchester United-Braga! Paddy Power #Risultato Esatto, Primo Marcatore e Parziale Primo Tempo/Finale se c’è un gol negli ultimi 5 minuti!

GALATASARAY – CLUJ | ore 20:45

Ultima chiamata per il Galatasaray, ancora fermo al palo e costretto a vincere contro il Cluj per tornare in corsa. I rumeni hanno dimostrato di essere tosti per tutti gli avversari. Dopo aver sbancato il fortino del Braga hanno messo in difficoltà il Manchester United. La squadra di Terim, al contrario, è rimasta a secco di vittorie negli ultimi quattro impegni ufficiali, una serie nera che si spera di superare grazie all’estro di Amrabat, uno dei giocatori di maggiore talento nella formazione turca. Dall’altra parte occhio a Rafael Bastos, due gol nelle prime due partite di Champions.

Probabili formazioni:
GALATASARAY: Muslera, Eboue, Kaya, Nouneko, Riera, Amrabat, Inan, Melo, Colak, Yilmaz, Bulut.
CLUJ: Felgueiras, Sepsi, Cadu, Rada, Pinto, Sougou, Aguirregaray, Muresan, Camora, Bastos, Kapetanos.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.91, Bwin ]