Benfica-Porto più anticipi in B e Segunda

Calcio

Venerdì più ricco del solito. Oltre agli anticipi di Zweite Liga e all’intero turno di Ligue 2, ci sono tre anticipi tutti da seguire. In Portogallo il big match che vale il campionato tra Benfica e Porto, in Serie B Vicenza-Varese e nella Segunda spagnola Deportivo la Coruna-Alcorcon.

BENFICA – PORTO

Sarà un big match strano, perché giocato di venerdì dopo che molti dei protagonisti di questa sfida sono scesi in campo solo due giorni fa con le rispettive nazionali. Nel mandare in campo le formazioni i due tecnici terranno conto anche di questo. Jesus ad esempio ha Garay che ha accusato un problemino fisico con l’Argentina, ma forse gli chiederà di stringere i denti visto che è un perno fondamentale della difesa. Ma sarà un vantaggio farlo giocare in precarie condizioni fisiche? Dall’altra parte sempre nel reparto arretrato non ci saranno Danilo e Mangala, con Otamendi che sarà impiegato da centrale. In attacco partirà dalla panchina Rodriguez, affaticato dopo la partita disputata con la Colombia. Le due squadre attualmente si dividono il primo posto con 49 punti, il Benfica dopo otto vittorie di fila ha rallentato con due pareggi e la sconfitta in Champions con lo Zenit (3-2). Il Porto in trasfera però in stagione è andato incontro a troppi passi falsi per sperare di approfittare di questo momento di appannamento degli avversari per portare a casa l’intera posta in palio. Sarà pareggio con gol?

Probabili formazioni:
BENFICA: Artur, Maxi Pereira, Garay, Luisao, Emerson, Javi Garcia, Gaitan, Witsel, Bruno Cesar, Cardozo, Aimar.
PORTO: Helton, Maicon, Otamendi, Rolando, A. Pereira, Fernando
Moutinho, Lucho, Hulk, Janko, Djalma.

# #

PRONOSTICI: GOL • [ 1.78, Betfair ] – X • [ 3.20, # ]
VARESE – VICENZA

Il Varese, sesto in classifica, nell’anticipo della Serie B deve difendere la sua attuale posizione che concede l’ultimo posto per la disputa dei playoff promozione. Maran, dotato di un’ottima difesa, ha rivitalizzato l’attacco con gli arrivi sul mercato invernale di Rivas e soprattutto Granoche. La società con questi rinforzi di spicco ha in pratica dichiarato la sua voglia di provare il salto di categoria. Il Vicenza è invece in serie nera: nove partite senza vittoria e il serio rischio di sprofondare in zona playout, che difficilmente verrà scongiurato con questa gara, che sulla carta è davvero in salita.

Probabili formazioni:
VARESE: Bressan, Cacciatore, Troest, Terlizzi, Grillo, Zecchin, Filipe, Kurtic, Rivas, Neto Pereira, Granoche.
VICENZA: Frison, Tonucci, Zanchi, Martinelli, Giani, Gavazzi, Rigoni, Botta, Maiorino, Abbruscato, Pinardi.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.85, # ]

DEPORTIVO LA CORUNA – ALCORCON

La sconfitta nell’ultimo turno ha interrotto la migliore serie positiva nella storia del Deportivo La Coruna di nove vittorie consecutive. Al Riazor per si dovrebbe tornare alla routine dei tre punti, che non sono arrivati soltanto in due occasioni. Undici vittorie, un pareggio e una sconfitta con 27 gol segnati e 12 subiti. L’Alcorcon, con la salvezza in pugno, può ambire ai playoff, ma fare punti qui nonostante l’ottimo momento di forma pare davvero difficile.

Probabili formazioni:
DEPORTIVO LA CORUNA: Aranzubia; Laure, Colotto, Zé Castro, Morel; Alex Bergantiños, Juan Domínguez; Bruno Gama, Valerón, Salomao; Riki.
ALCORCON: Herrera; Expósito, Babin, Agus, Ángel Sánchez; Fernando Sañes, Rubén Sanz, Mora, Montañés, Borja; Quini.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.60, # ] – OVER • [ 1.85, # ]