Mainz e Stoccarda, quote invitanti

Bundesliga

Continua il momento no del Bayern Monaco in Bundesliga. Oltre al Borussia Dortmund, impegnato domenica come i bavaresi, ne sta approfittando alla grande il Borussia Moenchengladbach che apre la 23esima giornata ospitando l’Amburgo.

GLADBACH – AMBURGO

Più passano le giornate e più si comprende che questo Borussia Moenchengladbach fa sul serio. Vincere il titolo resta difficile, ma conservare almeno il quarto posto che vorrebbe dire qualificazione ai preliminari di Champions è missione ampiamente alla portata degli uomini di Favre. Per questa sfida sarà assente uno dei brillanti giovani che stanno trascinando il Borussia, Herrmann, ma per il resto andrà in campo la formazione tipo con Reus e Arango come sempre sugli scudi. L’Amburgo, caduto in casa contro il Werder Brema nell’ultimo turno, sta rifiatando dopo una lunga serie positiva e potrebbe andare incontro ad una nuova sconfitta.

Probabili formazioni:
GLADBACH: ter Stegen – Jantschke, Brouwers, Dante, Daems – Nordtveit, Neustädter – Reus, Arango – Hanke, de Camargo.
AMBURGO:Drobny – Diekmeier, Westermann, Rajkovic, Aogo – Rincon, Jarolim – Sala, Jansen – Petric, Guerrero.

# #

PRONOSTICO: 1 • [ 1.75, # ]
COLONIA – BAYER LEVERKUSEN

Quattro sconfitte nelle ultime cinque partite. A cosa è dovuto il calo di rendimento del Colonia in questo girone di ritorno? Semplice, all’infortunio di Podoslki, uno dei pochi giocatori che riesce a fare la differenza in questa squadra come dimostrano i suoi 15 gol in campionato. L’attaccante della nazionale tedesca è sulla via del recupero, ma non ancora al top e per questo motivo dovrebbe partire dalla panchina. Ne potrà approfittare il Bayer Leverkusen per continuare la sua rincorsa alla zona Champions.

Probabili formazioni:
COLONIA: Rensing – Andrezinho, McKenna, Geromel, Eichner – Roshi, Lanig, Riether, Clemens – Jajalo – Novakovic.
BAYER LEVERKUSEN: Leno – Corluka, Schwaab, Toprak, Kadlec – L. Bender, Reinartz – Castro, Renato Augusto, Schürrle – Kießling.

PRONOSTICO: X2 DC • [ 1.25, # ]
STOCCARDA – FRIBURGO

Il Friburgo è riuscito nel miracolo di fermare nello scorso turno sul pareggio il Bayern Monaco, ma il suo destino dopo la cessione del bomber Papiss Cissè pare ugualmente segnato. Per evitare la retrocessione la squadra del nuovo tecnico Streich dovrebbe voltare pagina in trasferta, dove ha raccolto sette sconfitte su dieci partite, con 31 gol al passivo, decisamente troppi anche per una squadra che vuole solo salvarsi. Per lo Stoccarda un’occasione ghiotta per riportarsi in zone di classifica più consone al suo potenziale, aumentato dopo il mercato invernale in cui è arrivato Ibisevic a segno nell’ultima gara casalinga vinta 5-0 contro l’Herta in cui protagonista assoluto fu però l’austriaco Harnik, giocatore da tenere d’occhio, autore di una splendida tripletta.

Probabili formazioni:
STOCCARDA: Ulreich – Boulahrouz, Tasci, Niedermeier, Sakai – Kvist, Gentner – Harnik, Hajnal, Okazaki – Ibisevic.
FRIBURGO: Baumann – Sorg, Diagné, Höhn, Schmid – Rosenthal, Flum, Makiadi, D. Caligiuri – Jendrisek, Santini.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.70, # ]

WOLFSBURG – HOFFENHEIM

Una squadra senza identità. Il veggente lo aveva sottolineato fin dall’inizio del girone di ritorno che i troppi cambiamenti avvenuti in sede di mercato invernale non avrebbero certo fatto bene al Wolfsburg. Anche perché nella città della Volkswagen non sono sbarcati certo campioni di rilievo internazionale. E così l’Hoffenheim, ancora imbattuto con Dietmar Hopp in panchina, può continuare la sua striscia positivo portando a casa almeno un punto sfruttando le doti di contropiedisti dei suoi attaccanti.

Probabili formazioni:
WOLFSBURG: Benaglio – Träsch, Russ, Felipe, Rodriguez – Hasebe, Jiracek – Dejagah, M. Schäfer – Mandzukic, Polter.
HOFFENHEIM: Starke – Beck, Vestergaard, Compper, Braafheid – Williams, Rudy – Vukcevic, Roberto Firmino, Babel – Lakic.

PRONOSTICO: X2 DC • [ 1.60, # ]
MAINZ – KAISERSLAUTERN

Il Kaiserslautern, se voleva puntare ad una salvezza tranquilla, doveva mettere mani al portafoglio e fare investimenti nel mercato invernale. Così non è stato, e si vede. Tre sconfitte consecutive e classifica sempre più critica. Nessun giocatore ha segnato più di tre gol in rosa, e questo è un chiaro indice che i conti non tornano. Il Mainz invece, che pure era in difficoltà, ha preso Zidan che qui ha sempre giocato alla grande. L’egiziano è diventato subito protagonista, segnando tre gol in tre partite, ed è pronto a trascinare i suoi alla vittoria in questo spareggio in cui i punti valgono davvero doppio.

Probabili formazioni:
MAINZ: Wetklo – M. Caligiuri, Bungert, Kirchhoff, Zabavnik – Baumgartlinger, Polanski, Soto – Ivanschitz – Szalai, Zidan.
KAISERSLAUTERN: Trapp – Dick, Simunek, Rodnei, Jessen – Tiffert, De Wit, Borysiuk, Jörgensen – Kouemaha, Wagner.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.75, # ]
WERDER BREMA – NORIMBERGA

Se lasciato in pace dagli infortuni, il Werder Brema è squadra che può puntare al quarto posto, trascinata dal solito eterno Claudio Pizarro. Protagonista nell’ultimo successo è stato finalmente Marin, talento cristallino che in questa stagione si era un po’ perso per strada. Se tornerà a girare, tutta la squadra ne guadagnerà. Il Norimberga è avversario decisamente alla portata del team di Schaaf.

Probabili formazioni:
WERDER BREMA: Wiese – Fritz, Affolter, Sokratis, Hartherz – Bargfrede – Junuzovic, Trybull – Marin – Rosenberg, Pizarro.
NORIMBERGA: R. Schäfer – Feulner, Maroh, Wollscheid, Hlousek – Simons – Chandler, Balitsch, Didavi, Esswein – Pekhart.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.80, # ] – OVER • [ 1.70, # ]