Catania-Roma, Montella sfida Luis Enrique

Serie A

Sabato particolare in Serie A con un solo anticipo previsto, quello delle 20.45, che vedrà di fronte Catania e Roma al “Massimino”. I giallorossi, reduci da quattro vittorie di fila tra campionato e Coppa Italia, vogliono sfruttare l’inerzia positiva.

CATANIA – ROMA

Da quel Roma-Catania 7-0 del 2006 questa non è mai una sfida banale, anche se ormai i recenti confronti più distesi e l’arrivo di un allenatore ex giallorosso e vicino all’ambiente romanista come Montella ha sicuramente funzionato da anti-ruggine. Le due squadre arrivano con umori contrapposti alla sfida. Se il Catania ha perso malamente l’ultima trasferta (2-0 a Bologna), la Roma è reduce da quattro vittorie di fila, Coppa Italia inclusa, che hanno sicuramente dato maggiore autostima e sicurezza nei propri mezzi ai giocatori, soprattutto ai più giovani.

La densità di gioco del Catania (fonte legaseriea.it)
Altra buona notizia è il recupero di De Rossi, fondamentale schermo davanti alla difesa. In realtà tutta la squadra sembra in grande spolvero, e le due sconfitte casalinghe nelle ultime tre gare interne del Catania, dimostrano che il “Massimino” non è più inespugnabile come negli altri anni. Motivo per cui, nel confronto “1X2” sembra la doppia chance esterna quella più probabile. Come si nota dai grafici inerenti alla densità di gioco, Catania e Roma sfruttano molto le corsie esterne. E sono conseguentemente tra le squadre che hanno battuto più calci d’angolo fin qui, in media 5.4 a partita gli etnei e 5.9 i giallorossi.
La densità di gioco della Roma (fonte legaseriea.it)
Altra possibile puntata è quindi quella inerente agli angoli, che potrebbero essere tra 12 e 14 in totale. Infine un altro tentativo sulle ammonizioni dopo quella che portà fortuna in Bologna-Roma. Sono infatti due squadre agli antipodi per quanto riguarda il rapporto coi gialli: sono ben 47 le ammonizioni totali degli etnei contro le appena 33 dei giallorossi, tra i più corretti del campionato. L’arbitro sarà Tagliavento, sotto la cui direzione gli etnei hanno perso l’ultimo incontro casalingo contro il Chievo.

Probabili formazioni:
CATANIA: Campagnolo, Potenza, Legrottaglie, Spolli, Alvarez, Delvecchio, Lodi, Almiron, Barrientos, Bergessio, Gomez.
ROMA: Stekelenburg, Rosi, Juan, Heinze, Taddei, Pjanic, De Rossi, Gago, Totti, Lamela, Borini.

# #

PRONOSTICI: X2 DC • [ 1.31, # ] – 12-14 CALCI D’ANGOLO • [ 3.05, # ] – 1 AMMONIZIONI • [ 2.15, # ]