Bolivia alla portata del Venezuela

Calcio

A partire dalle 22 ora italiana si giocheranno le quattro gare di qualificazione ai mondiali del continente sudamericano: Colombia-Argentina, Ecuador-Perù, Cile-Paraguay e Venezuela-Bolivia in cui i padroni di casa partono nettamente favoriti.

COLOMBIA – ARGENTINA

Sfida delicata tra due nazionali che non se la passano benissimo. Partiamo dall’Argentina. Il pareggio interno con la Bolivia è stato mal digerito da stampa e tifosi, e il ct Sabella rischia di andare in confusione. A questo giro arretrerà Mascherano in difesa, con Burdisso schierato terzino destro. A centrocampo Fernando Gago e Rodrigo Braña: nessuno dei due è un regista classico, manca chi fa girare il pallone. E così anche a questo giro Messi, schierato in attacco con Higuain, dovrà arretrare per entrare in possesso del pallone. La Colombia a causa degli infortuni non se la passa meglio. Le assenze di Guarin e Falcao privano centrocampo e attacco dei due uomini migliori. E così tra queste due squadre in difficoltà, se Messi non deciderà per una volta di fare il Messi anche in nazionale, potrebbe uscire un pareggio.

Probabili formazioni:

COLOMBIA: Ospina, Zuniga, Mosquera, Yepes, Armero, Bolivar, Aguilar, Pabon, Rodriguez, Ramos, Martinez.
ARGENTINA: Romero, Burdisso, Mascherano, Fernandez, Rodriguez, Sosa, Guiñazú, Gago, Brana, Messi, Higuain.

# #

PRONOSTICO: X • [ 3.25, eurobet ]
CILE – PARAGUAY

Il caos per l’esclusione da parte di Borghi di cinque giocatori (Jorge Valdivia, Arturo Vidal, Carlos Carmona, Jean Beausejour e Gonzalo Jara) ha portato alla sonora sconfitta in Uruguay. Adesso il Cile non può permettersi altri passi falsi e deve assolutamente vincere contro una formazione sempre dura da superare come il Paraguay. La buona notizia è il pieno recupero di Alexis Sanchez, che anche da solo può fare la differenza. Nel Paraguay ci sarà qualche cambio rispetto alla vittoria sull’Ecuador: Edgar Barreto per Víctor Cáceres, Julio dos Santos per Lucas Barrios, Oscar Cardozo per Nelson Haedo Valdez.

Probabili formazioni:

CILE: Claudio Bravo – Marcos González, Waldo Ponce, Pablo Contreras – Mauricio Isla, Gary Medel, Matías Campos Toro, Matías Fernández – Alexis Sánchez, Humberto Suazo, Eduardo Vargas.
PARAGUAY: Diego Barreto – Carlos Bonet, Darío Verón, Paulo da Silva, Miguel Samudio – Víctor Ayala, Sergio Aquino, Cristian Riveros, Marcelo Estigarribia – Julio dos Santos – Oscar Cardozo.

PRONOSTICI: 1X DC • [ 1.20, eurobet ] UNDER • [ 1.65, eurobet ]

ECUADOR – PERU’

Gli ecuadoregni proveranno a far valere come al solito il fattore campo (che all’altura di Quito risulta una variabile non certo trascurabile) ma di fronte avranno una squadra con un potenziale offensivo di primo ordine che non alzerà bandiera bianca prima del tempo come fatto da altre nazionali nell’affrontare questa trasferta: Juan Vargas, Jefferson Farfán, Claudio Pizarro e Paolo Guerrero tutti insieme dal primo minuto per provare a ribaltare il pronostico.

Probabili formazioni:

ECUADOR: Máximo Banguera, Gabriel Achilier, Frickson Erazo, Eduardo Morante, Walter Ayoví, Segundo Castillo, Luis Saritama, Luis Antonio Valencia, Cristian Suárez, Cristian Benítez, Jaime Ayoví.
PERU’: Raúl Fernández, Renzo Revoredo, Santiago Acasiete, Walter Vilchez, Roberto Guizasola, Edwin Retamozo, Carlos Lobatón, Juan Vargas, Jefferson Farfán; Claudio Pizarro, Paolo Guerrero.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.65, eurobet ] – GOL • [ 1.85, eurobet ]
VENEZUELA – BOLIVIA

Il Venezuela al momento ha una formazione nettamente superiore a quella boliviana, e nelle ultime tre gare interne di qualificazione ai mondiali con la Bolivia ha sempre vinto: 4-2, 2-1 e 5-3. Arriverà il poker? Arango, Miku e Rondon, gli assi della selezione di Farías, sono pronti a fare la differenza per centrarlo.

Probabili formazioni:

VENEZUELA: Renny Vega, Roberto Rosales, Fernando Amorebieta, Oswaldo Vizcarrondo, Gabriel Cichero, Tomás Rincón, Juan Guerra, César González, Juan Arango, Nicolás Fedor “Miku”, Salomón Rondón.
BOLIVIA: Carlos Arias, Cristian Vargas, Luis Méndez, Ronald Rivero, Luis Gutiérrez, Edivaldo Rojas, Jaime Robles, Walter Flores, Rudy Cardozo, Pablo Escobar, Marcelo Martins Moreno

PRONOSTICO: 1 • [ 1.48, eurobet ]