Ucraina coi cerotti, vince la Germania?

Calcio

Impegni casalinghi agevoli per Olanda e Francia rispettivamente contro Svizzera e Usa. Trasferta più insidiosa per la Germania in Ucraina, ma la nazionale che ospiterà i prossimi Europei deve fare fronte ad una lista lunghissima di assenti.

OLANDA – SVIZZERA
L’Olanda vuole tornare alla vittoria dopo la sconfitta in Svezia nell’ultima gara ufficiale disputata, in cui gli stimoli degli avversari erano ben maggiori. Ibra e compagni dovevano qualificarsi, gli orange fin lì avevano messo in fila nove vittorie, con tante goleade (16 gol complessivi a San Marino, 9 all’Ungheria). La Svizzera avrà in difesa in Djourou il suo anello debole, mentre l’attacco sarà pieno di giovani di talento come Shaquiri, Mehmedi ed Emeghara. Bert van Marwijk, privo di Robben e con Huntelaar in dubbio, punterà sul trio formato da Van Persie, Sneijder e Kuyt.

Probabili formazioni:
OLANDA: Stekelenburg, Van der Wiel, Heitinga, Mathijsen, Braafheid, Van Bommel, Strootman, Van Persie, Sneijder, Kuyt, L. de Jong.
SVIZZERA: Benaglio, Lichtsteiner, Djourou, Von Bergen, Rodriguez, Inler, Dzemaili, Shaqiri, Fernandes, Mehmedi, Emeghara.

PRONOSTICI: 1 (1.32, eurobet) ; OVER (1.83, eurobet)

UCRAINA – GERMANIA
Rispetto alla Polonia, l’Ungheria pare avere una rosa più attrezzata per affrontare da padrona di casa i prossimi Europei. Per questa amichevole però mancheranno troppi titolari, e tenere testa in queste condizioni alla Germania pare davvero difficile. Andriy Shevchenko, Dmytro Chygrynskiy e Andriy Voronin sono indisponibili come Oleksandr Shovkovskiy, Oleksandr Aliyev, Oleh Husyev, Yevhen Khacheridi, Taras Mykhalyk, Denys Harmash e Oleksiy Gai. Low da parte sua proverà in porta il nuovo fenomeno Zieler, e cambierà sulle fasce dando spazio a Trasch e Schmelzer. Per il resto formazione tipo.

Probabili formazioni:
UCRAINA: Rybka – Butko, Rakytskyy, Kucher, Selin – Konoplyanka, Rotan, Tymoshchuk, Iarmolenko – Bezus – Milevskiy.
GERMANIA: Zieler – Träsch, Hummels, Badstuber, Schmelzer – Khedira – T. Müller, M. Götze, Özil, Podolski – Gomez

PRONOSTICI: 2 (1.60, eurobet) ; OVER (1.70, eurobet)


FRANCIA – USA
La Francia di Blanc è sempre sotto esame. Il pareggio contro la Bosnia che ha permesso di ottenere la qualificazione diretta senza passare dagli spareggi non ha di certo accontentato l’esigente tifoseria dei galletti, né tanto meno la stampa francese. E così contro gli Usa serve una vittoria, magari convincente, per riconquistare simpatia. La nazionale a stelle e strisce, il cui nuovo allenatore è Klinsmann (ai tempo della Germania faceva tutto il suo secondo Low, sulle sue abilità di tecnico restano parecchi dubbi) ha una difesa molto statica con Onyewu e Bocanegra e poca qualità a centrocampo. Mancherù infatti Landon Donovan che ha preferito non rispondere alla convocazione per preparare al meglio la finale di coppa coi i suoi L.A. Galaxy.

Probabili formazioni:
FRANCIA: Lloris, Reveilliere, Kaboul, Rami, Evra, Diarra, M’Vila, Menez, Martin, Malouda, Benzema.
USA: Howard, Cherundolo, Onyewu, Bocanegra, Chandler, Williams, Edu, Bradley, Shea , Dempsey, Altidore.

PRONOSTICO: 1 (1.52, eurobet)

# per ottenere i 20€ di bonus Betclic