Italia U21, in Turchia va bene anche il pari

TURCHIA U21 – ITALIA U21

L’Under 21 con Ciro Ferrara al timone non conosce sconfitta. Finora, contando anche le amichevoli, solo vittorie e qualche pareggio. E proprio un pareggio permetterebbe agli azzurrini di ipotecare il primo posto. L’obiettivo è dunque quello di uscire imbattuti dalla Turchia. Le assenze di Borini e Antei sono ben rimpiazzate da Destro, protagonista di un ottimo avvio di stagione nel Siena, e da Capuano che si sta mettendo in luce nella difesa del Pescara. L’unico che non convince è il portiere Pinsoglio: troppi errori in stagione, a volte sembra quasi intimorito e in un ambiente caldo come quello turco potrebbe voler dire andare incontro a parecchi problemi. Gli avversari hanno due assenze pesanti, quelle di Ali Kucik e Karabulut. La stella è il centrocampista del Besiktas Necip Uysal. L’Italia in panchina può contare anche su El Shaarawi, da mettere dentro in caso di necessità. All’andata finì 2-0 per gli azzurrini che però in varie fasi dell’incontro dovettero subire le offensive avversarie. Pareggio con gol?

Probabili formazioni:

TURCHIA U21: Omer Kahveci, Kamil, Semih Kaya, Serdar Aziz, Musa Nizam, Orhan Gulle, Alper Potuk, Necip Uysal, Emre Colak, Uludag, Sahin Aygunes.

ITALIA U21: Pinsoglio, Santon, Capuano, Caldirola, Crescenzi, Saponara, Rossi, Marrone, Florenzi, Paloschi, Destro.

PRONOSTICI: GOL (1.70, eurobet) ; X (3.25, eurobet)

# per ottenere il bonus Bwin di benvenuto

SPAGNA U21 – ESTONIA U21

Il segno “over” pare già scritto per questa sfida. La Spagna può contare su numerosi talenti che in pieno stile Barcellona faranno girare il pallone e faranno correre a vuoto i modesti avversari dell’Estonia. Il rinforzo si chiama Thiago Alcantara, che prenderà posto a centrocampo con Romeu, mentre in attacco ci sono Muniain, stella emergente del Bilbao, e Rodrigo recentemente a segno in Champions col Benfica.

PRONOSTICO: OVER (1.35, eurobet)

INGHILTERRA U21 – ISLANDA U21

Sono passati pochi mesi da quando l’Islanda U21 si tolse lo sfizio di battere l’Inghilterra. Ma di quella squadra che ha partecipato alla fase finale degli Europei sono rimasti soltanto tre elementi, il portiere Pétursson, più i difensori Eyjólfsson e Valdimarsson. Chi faceva la differenza, il capitano Vidarsson, Jónsson e soprattutto Sigthórsson sono ora con la nazionale maggiore. All’andata, giocata tra l’altro in casa dell’Islanda, si è capito che gli equilibri sono tornati ad essere quelli consueti: Inghilterra troppo forte e netta vittoria per 3-0.

Probabile formazione:

INGHILTERRA U21: Butland; Smith, Dawson, Kelly, Baker; Henderson, Lowe, Oxlade-Chamberlain, Gardner; Delfouneso, Sordell.

PRONOSTICO: 1 con Handicap (1.55, eurobet)