Roland Garros, secondo turno: notizie e pronostici giovedì 30 maggio

Roland Garros, secondo turno: sono ben 5 gli italiani che scenderanno in campo nel day 5. Musetti deve fare attenzione alla “vecchia volpe” Monfils.

Novak Djokovic ha risposto presente all’esordio, scacciando le tensioni accumulate nelle ultime settimane con un netto – ma non così nettissimo – 3-0 al francese Herbert. Il numero uno al mondo ha un po’ tentennato nel secondo set, vinto soltanto al tie break (6-4 7-6 6-4), ma la cosa più importante era portare a casa una vittoria senza sbavature e soprattutto fare il pieno di fiducia in vista delle prossime partite.

Seleziona Roland Garros, secondo turno: notizie e pronostici giovedì 30 maggio Roland Garros, secondo turno: notizie e pronostici giovedì 30 maggio
Djokovic – IlVeggente.it (Ansa)

Per il campione serbo, infatti, il ’24 è stato finora costellato di delusioni. E già il fatto – assolutamente inusuale – che non sia riuscito a vincere neanche un trofeo la dice lunga sulla prima parte di stagione del nativo di Belgrado. Nel secondo turno lo attende lo spagnolo Roberto Carballes Baena, tennista che sa il fatto suo sul rosso ma non abbastanza da poter impensierire Djokovic, che nei due precedenti non gli ha mai lasciato neanche un set. Sarà così anche stavolta? Non è il miglior Nole ma non prevediamo una partita “lunga”. Uno degli incontri più interessanti del giorno è invece quello tra il veterano Gael Monfils e l’azzurro Lorenzo Musetti, sfida che “mette in palio” proprio una possibile sfida con Djokovic nel terzo turno. La carriera del giocatore transalpino è agli sgoccioli ma nei tornei importanti come questo Monfils è solito esaltarsi, non solo perché gioca in casa. E l’ha dimostrato all’esordio contro l’insidioso brasiliano Seyboth Wild, battuto 3-1. Musetti ha avuto vita facile contro il colombiano Galan ma contro una “vecchia volpe” come il francese non potrà prendersi pause. Prevediamo, dunque, un match da almeno 4 set: le sorprese sono dietro l’angolo.

Serve un’impresa a Fognini e Cobolli

L’italoargentino Luciano Darderi ha fatto passi da gigante negli ultimi mesi, entrando con merito tra i primi 50 del mondo. Dopo un esordio tranquillo con l’australiano Hijikata, l’azzurro se la vedrà con il numero 25 al mondo Tallon Griekspoor. L’olandese, tuttavia, sulla terra non brilla particolarmente e dare fiducia a Darderi  potrebbe rivelarsi una scelta redditizia.

Roland Garros, secondo turno: notizie e pronostici giovedì 30 maggio Roland Garros, secondo turno: notizie e pronostici giovedì 30 maggio
Fognini – IlVeggente.it (Ansa)

Stesso discorso per il connazionale Giulio Zeppieri, che da qualificato si è imposto sul francese Mannarino in rimonta. Per l’italiano adesso c’è l’australiano Thanasi Kokkinakis, il cui potente servizio sul mattone tritato è molto meno efficace: in questo caso potrebbe valere la pena puntare (almeno) una fiche sul tennista di casa nostra. Si profila un duello equilibrato tra due giocatori in ascesa ed entrambi pericolosi sul rosso come Mariano Navone e Tomas Machac: il ceco è leggermente favorito in un confronto da almeno quattro set complessivi. Intrigante anche la sfida tra Jan-Lennard Struff e Alexander Bublik: con l’eclettico kazako nei paraggi tutto è possibile ma la maggiore regolarità del tedesco finirà per fare la differenza. Chiudiamo con gli altri due italiani protagonisti nella giornata di oggi, Fabio Fognini e Flavio Cobolli: malgrado partano sfavoriti rispettivamente contro Tommy Paul e Holger Rune, possono dargli filo da torcere.

Roland Garros: possibili vincenti

Darderi in Darderi-Griekspoor
Zeppieri in Kokkinakis-Zeppieri
Monfils in Monfils-Musetti
Machac in Navone-Machac
Struff in Struff-Bublik

Roland Garros, i pronostici sui games

Cobolli-Rune (over 38,5)
Djokovic-Carballes Baena (under 28,5)
Fognini-Paul (over 34,5)
Monfils-Musetti (over 38,5)
Zverev-Goffin (under 29,5)

Impostazioni privacy