Colpo di scena Hamilton, arriva una decisione storica in Formula 1

Colpo di scena Hamilton, il prossimo pilota della Ferrari ha parlato apertamente di una questione che sì, potrebbe proprio essere presa in considerazione. Ecco cosa vede per il futuro per una gara specifica

Per la Ferrari il weekend del Principato è stato clamoroso. E anche per i tifosi della Rossa ovviamente che hanno visto trionfare per la prima volta, a casa sua, Charles Leclerc. Ma in generale, per chi lo ha guardato da casa e per chi non tifava per la scuderia di Maranello, è stato noioso.

Colpo di scena Hamilton, arriva una decisione storica in Formula 1
Hamilton (Lapresse) – Ilveggente.it

Sì, ci possono realmente essere poche discussioni su questo. A Monaco, dove i sorpassi sono  praticamente impossibili, chi riesce a chiudere la pole position nella maggiore parte dei casi, salvo imprevisti o rotture alla macchina, riesce a portare in porto la gara. Servirebbe secondo alcuni qualcosa per ravvivare il tutto, e ci ha pensato Lewis Hamilton, a quanto pare, a dire la propria. Il futuro ferrarista si è espresso in maniera netta, chiara, dimostrando anche di avere le idee chiare e magari chissà, alla fine della sua carriera potrebbe anche diventare un dirigente.

Colpo di scena Hamilton, ecco quello che ha detto

Per evitare che la gente perda l’interesse, anche se appare impossibile, nei confronti di un Gran Premio storico, Hamilton ha la ricetta. “Credo che l’obbligo di effettuare tre pit-stop renderebbe tutto più interessante, ha dichiarato Hamilton secondo quanto riportato da racingnews365.com.

Colpo di scena Hamilton, arriva una decisione storica in Formula 1
Hamilton (Lapresse) – Ilveggente.it

E non sarebbe sicuramente un’idea malvagia, visto che con tre soste obbligatorie tutti sarebbero costretti a tenere sempre premuto al massimo il piede sull’acceleratore per evitare rischi. E poi in una pista dove non sono davvero concessi errori mai, allora tutto sarebbe davvero più frizzantino. Chissà, magari i vertici della Fia potrebbero anche decidere di ascoltare il pilota della Mercedes e prossimo ferrarista.

Impostazioni privacy