Sinner, i conti non tornano: una bomba pronta ad esplodere

Sinner, c’è qualcosa che proprio non quadra: la bolla potrebbe scoppiare da un momento all’altro, si salvi chi può.

Sono già successe parecchie cose inaspettate, da quando Jannik Sinner è a Parigi. Intanto non avremmo mai immaginato che qualcuno riuscisse nell’impresa di paparazzarlo con la sua nuova fiamma: non erano mai circolate delle foto che lo ritraevano a cena con la sua ex fidanzata, Maria Braccini, mentre non si preoccupato minimamente del fatto che qualcuno potesse vederlo con Anna Kalinskaya.

Sinner, i conti non tornano: la bolla sta per scoppiare
Jannik Sinner (LaPresse) – ilveggente.it

Ci aspettavamo ancor meno che all’improvviso, a fine partita, potesse decidere di vuotare il sacco e di ammettere davanti a tutti la sua relazione con la tennista russa. Mai una parola era uscita dalla sua bocca a proposito della precedente storia, per cui la “leggerezza” con cui ne ha parlato, che stride visibilmente con la sua tanto decantata riservatezza, era parsa già di per sé parecchio insolita.

Ci ha poi pensato la sua bella, nelle scorse ore, ad aggiungere un altro tassello a questo bel quadretto. Anche la campionessa della Wta, specialista del cemento, ha spifferato in quel di Parigi qualcosa a proposito di questa storia chiacchieratissima. Che credevamo fosse appena nata ma che, dopo aver unito i puntini, abbiamo scoperto essere più rodata di quanto pensassimo.

Sinner l’ha fatta grossa (forse): la confessione di Anna spariglia le carte

Interpellata in merito, la bella Anna ha ammesso: “Abbiamo cominciato a sentirci all’inizio del 2024. Una situazione abbastanza normale, ma non dirò niente di più su come sono andate le cose, perché rimangono nostre”.

Sinner, i conti non tornano: la bolla sta per scoppiare
Anna Kalinskaya (LaPresse) – ilveggente.it

Ha detto poco, all’apparenza, ma in realtà ha detto tanto. Quel poco che ha rivelato è sufficiente per decretare che i conti non tornano e che, molto probabilmente, quanto prima esploderà una bomba mediatica di proporzioni cosmiche. Credevamo, erroneamente a quanto pare, che Jannik fosse stato insieme a Maria almeno fino allo scorso mese di marzo, avendo lei rivelato, tramite delle foto pubblicate su Instagram, di essere a Miami durante il Masters 1000 poi vinto da Sinner.

Il fatto che la Kalinskaya abbia rivelato che tutto ha avuto inizio ancor prima di quella data rimette ogni cosa, quindi, in discussione. E ci fa ipotizzare, sebbene naturalmente si tratti solo di congetture e non di dati oggettivi, che la Braccini possa raccontare, prima o poi, la sua verità. Soprattutto nel caso in cui, come insinuano in tanti sui social, Jannik abbia fatto qualche passo falso con lei. Questa bolla, insomma, potrebbe scoppiare da un momento all’altro.

Impostazioni privacy