Superenalotto, game over: da oggi cambia tutto, non puoi più farlo

Superenalotto, nel giro di poche ore tutto è cambiato: non si può più fare, ma per fortuna esiste un’alternativa.

Un banner che appariva all’avvio dell’app aveva preannunciato, già nei giorni scorsi, che qualcosa sarebbe cambiato. Gli utenti sapevano, quindi, di avere le ore contate. Solo ora che tutto si è concretizzato è chiaro, tuttavia, cosa si dovrà fare da questo momento in poi se si vorrà giocare al Superenalotto senza andare in ricevitoria.

Superenalotto, game over: da oggi cambia tutto, non puoi più farlo
AnsaFoto – ilveggente.it

Fino all’estrazione di martedì 28 maggio è stato possibile giocare i propri numeri, come noto, tramite l’app ufficiale del gioco più amato dagli italiani. Farlo era semplicissimo: bastava avviarla, dopo averla scaricata da Play Store o App Store, a seconda dello smartphone di cui si è in possesso, e, previa apertura di un conto di gioco, si poteva creare la propria combinazione con un semplice tap. Da questo momento in poi, invece, questa modalità di gioco non sarà più disponibile.

La vecchia app rimanda, ora, alla nuova applicazione del Superenalotto, la cui funzione però è solo quella di permettere agli utenti di verificare le proprie vincite, accedere all’archivio dei concorsi e scoprire eventuali novità sui giochi di proprio interesse. Lo strumento Verifica vincite è più performante di quanto non fosse in precedenza, nella misura in cui basta inquadrare il qr code e scoprire, in pochi secondi, se la dea bendata ci abbia baciati o meno. Sarà un po’ meno semplice, invece, ma comunque fattibile, giocare la propria combinazione.

Superenalotto, addio app: ora da mobile si gioca così

Scomparsa la funzione dell’app che permetteva di scegliere i numeri e di giocarli in tempo reale, ottenendo una ricevuta virtuale, il solo modo per giocare al Superenalotto senza andare in ricevitoria, ovvero da mobile, è quello di giocare attraverso i portali ufficiali dei siti autorizzati.

Superenalotto, game over: da oggi cambia tutto, non puoi più farlo
L’interfaccia della nuova app

I siti in questione sarebbero Sisal, Giochi24, Betflag, Lottomatica e Goldbet. Effettuando l’accesso a uno di essi, o effettuando la registrazione nel caso in cui sia la prima volta che si accede al portale, sarà possibile creare un conto di gioco e caricarlo, proprio come si faceva con la vecchia app del Superenalotto. Terminata questa operazione si potrà comporre la proprio combinazione, eventualmente corredata dal numero Superstar, secondo l’iter di sempre.

Niente paura, infine, se sul conto aperto attraverso la precedente app c’era del denaro residuo: non è andato perso, ovviamente. Per sfruttare quel saldo vi basterà giocare tramite il sito ufficiale Sisal, loggandovi allo stesso con le credenziali che usavate per accedere all’app in uso fino a qualche ora fa.

Impostazioni privacy