Gratta e vinci, prima volta in assoluto: mai visto niente del genere

Gratta e vinci, confermato: non era mai accaduto niente di simile fino a questo momento. La sorpresa è stata doppia.

Sembrava una giornata come tante. Aveva fatto colazione poco dopo essersi svegliato, era andato al lavoro e poi, com’era spesso solito fare, si era recato al centro commerciale Esselunga di via Canova, nella città di Firenze. Una routine ben strutturata, la sua, che culminava tante volte nell’acquisto di un Gratta e vinci.

Gratta e vinci, prima volta in assoluto: mai visto niente del genere
Instagram

Lo aveva fatto anche quel giorno, quando aveva deciso di investire una banconota da 20 euro nell’acquisto di un tagliando della serie Ultra Numerissimi. Non si era allontanato per raschiare la patina argentata dal biglietto. Aveva tirato fuori una moneta dalla tasca e aveva iniziato a grattarla via sfruttando un piano d’appoggio. Ignaro, naturalmente, del fatto che da lì a breve sarebbe successo qualcosa di totalmente inaspettato.

Simbolo dopo simbolo, l’uomo in questione, che si dice essere un artigiano del posto, ha scoperto che la dea bendata aveva deciso di riservargli una gran bella sorpresa, quel giorno. Erano le 16 di mercoledì 22 maggio, quando si è reso conto di essere appena diventato milionario. In quel Gratta e vinci non c’erano 500 euro, non ce n’erano neppure 1000. E neanche 10mila. E neanche 100mila. Non mezzo milione, non un milione tondo tondo. Ce n’erano, aprite bene le orecchie, 5. Sì, 5 milioni di euro.

Gratta e vinci, che fortuna: la scoperta e la reazione inaspettata

Andrea, Simone, Irene e Valentina, che ogni giorno accolgono centinaia di clienti nella tabaccheria del complesso, hanno capito subito, per via della reazione avuta dal cliente, che qualcosa d’incredibile stava accadendo all’interno dell’attività.

Gratta e vinci, prima volta in assoluto: mai visto niente del genere

“Non credeva ai suoi occhi, era esterrefatto, sorpreso – hanno raccontato alla stampa, come riferisce il quotidiano La Nazione – Ha detto frasi del tipo ’Mamma che fortuna’ ed era emozionato. Tanto emozionato. Dopo lo shock iniziale, il presunto artigiano avrebbe cercato di darsi un contegno e, dopo essersi guardato intorno, avrebbe lasciato la tabaccheria per recarsi chissà dove.

Una vincita così non era mai capitata, mai – hanno raccontato, ancora, i membri dello staff del luogo baciato dalla fortuna – O meglio, nel 2019 sempre da noi sono stati vinti 1 milione di euro con il Lotto. Ma 5 milioni sono veramente tanti”. Si sono detti speranzosi, poi, che l’uomo possa condividere la sua fortuna con altre persone che ne hanno bisogno. “Da dopo il Covid – hanno riferito – ci sono sempre più uomini e donne che tentano il colpaccio. Tanti sono bisognosi, persone che sperano di poter avere una seconda possibilità alla vita”.

Impostazioni privacy