Lotto, bastano tre numeri per esultare: 63mila euro

Lotto, bastano tre numeri per esultare: la Liguria di nuovo “baciata” dalla dea bendata. Si tratta della vincita più alta dello scorso fine settimana. 

La Dea Bendata, nel weekend, ha di nuovo fatto tappa in Liguria. E più precisamente nel capoluogo, Genova, protagonista a 360 gradi della storia che vi stiamo per raccontare. Sì, perché il fortunato giocatore che in questo fine settimana si è intascato ben 63mila euro ha deciso di riporre le proprie speranze nella sua città, puntando soli 14 euro sulla ruota del più popoloso ed importante comune della regione.

Lotto, bastano tre numeri per esultare: 63mila euro
Lotto – IlVeggente.it (Ansa)

Il gioco in questione è senza dubbio il Lotto, uno dei più amati (e giocati) dagli italiani. E sono bastati tre numeri, al nostro, per racimolare un gruzzoletto non indifferente, che per un po’ gli permetterà – a livello finanziario – di dormire sonni tranquilli. Appena 14 euro, dicevamo, su un terzo secco – per i più curiosi i numeri fortunati sono 11, 20 e 27 – che gli hanno fruttato una cifra senz’altro importante, una di quelle che non si vedono di certo ogni giorno, soprattutto investendo così poco. E non è un caso che nel weekend appena trascorso, come riporta il sito Agimeg.it, non si siano registrate notizie di vincite più alte di questa.

Lotto, bastano tre numeri per esultare: si brinda a Genova e a Taggia

Dea Bendata che, ad ogni modo, alla fine si è spostata pure un po’ più ad ovest di Genova, nella provincia di Imperia, a quattro passi dalla città del Festival, Sanremo.

Lotto, bastano tre numeri per esultare: 63mila euro
Pixabay

Stiamo parlando di Taggia, comune di soli 13mila abitanti famoso per le olive (taggiasche, per l’appunto), in cui sono stati vinti in un colpo solo 8mila e 900 euro. Molto meno rispetto alla vincita di Genova ma è comunque un bottino tutt’altro che irrilevante. In totale, come riferisce Agipronews, l’ultimo concorso del Lotto ha distribuito ben 3,6 milioni di euro in tutto il Bel Paese, per un totale di 500 milioni da inizio anno.

 

Impostazioni privacy