F1 scossa dalla somma spesa per Schumacher: numeri da brividi

La formula uno scossa dalla somma spesa per Schumacher: i numeri da brividi per un oggetto del campione tedesco. Ecco quello che è successo

“La casa d’aste ‘Christie’s’ questa settimana ha messo all’asta diversi orologi – otto in totale – di assoluto pregio che erano di proprietà di Michael Schumacher. Secondo quanto riportato dalla Bild l’asta inizialmente programmata per lunedì è slittata al giorno successivo a causa di un attacco hacker, ma l’indomani tutto ha potuto svolgersi regolarmente”. Questo si legge, a chiare lettere, sul sito formuplassion.

F1 scossa dalla somma spesa per Schumacher: numeri da brividi
Schumacher (Lapresse) – Ilveggente.it

Una lotta soprattutto per due oggetti di valore che erano di proprietà del campionissimo tedesco che, come sappiamo, da diversi anni a questa parte, da quel famoso incidente sugli scii, non si è mai fatto vedere in pubblico. Zero notizie, se non frammentarie, sulle condizioni di salute di uno dei più amati piloti della Ferrari di sempre. Ma, comunque, qui il tema è un altro. E andiamo a vedere quanto i partecipanti all’asta hanno speso per gli orologi.

Formula Uno, all’asta gli orologi di Schumacher

Il primo orologio era un ‘Paul Newman Daytona REF. 6262’, un Rolex, con una particolarità:  è stata prodotto solo per un breve periodo tra il 1970 e il 1972. Il nuovo proprietario, per accaparrarselo, ha speso la bellezza di 322.560 euro. L’altro, sempre un Rolex, era un Daytona nella versione REF. 6241. 6241. Un modello in oro 18 carati che alla fine è stato venduto per 280mila euro.

F1 scossa dalla somma spesa per Schumacher: numeri da brividi
Schumacher (Lapresse) – Ilveggente.it

Gli altri sei orologi, ovviamente, erano tutti di valore. Assoluto. E alla fine dell’asta un solo acquirente è riuscito a impossessarsi dell’intera collezione. Di quanti soldi parliamo? Una cifra incredibile, ovviamente lievitata dal fatto che erano posseduti appunto dal campione tedesco. Parliamo in totale di 1,7milioni di euro che sono stati versati per prendersi tutti i gioielli. Un grosso investimento che forse potrebbe anche portare a dei guadagni negli anni futuri. Vedremo.

Impostazioni privacy