Tottenham-Manchester City, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Tottenham-Manchester City è un recupero della trentaquattresima giornata di Premier League e si gioca martedì alle 21:00: diretta tv, probabili formazioni, pronostici.

La partita che può decidere le sorti della Premier League 2023-24. Il Manchester City recupera il match con il Tottenham, rinviato un mese fa per consentire agli uomini di Pep Guardiola di disputare la semifinale di FA Cup con il Chelsea, ed in caso di vittoria metterebbe le mani sul titolo, che sarebbe il suo quarto consecutivo.

Tottenham-Manchester City, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Foden – IlVeggente.it (Ansa)

I Cityzens al momento hanno un solo punto in meno dell’Arsenal capolista: i Gunners sono davanti (86 a 85) ma hanno giocato una gara in più e non sono padroni del proprio destino. Vincendo entrambe le ultime due partite, invece, De Bruyne e compagni sarebbero certi di mantenere lo scettro di campioni in carica, senza badare al risultato dei londinesi – impegnato nel derby con il Fulham – che paradossalmente per una notte dovranno tifare per i loro più acerrimi rivali. Gli Spurs sembrano l’ultimo ostacolo che separa il City dall’ennesimo trionfo: reduci da cinque successi consecutivi in cui hanno realizzato la bellezza di 15 gol senza subirne nessuno, Guardiola e i suoi uomini domenica prossima ospitano all’Etihad Stadium – dove quest’anno non hanno mai perso – il tutt’altro che irresistibile West Ham, le cui speranze di rientrare in corsa per l’Europa sono sfumate dopo l’ultima giornata di campionato.

Spurs, speranze Champions al lumicino

Il Tottenham invece può ancora raggiungere il quarto posto e qualificarsi alla prossima Champions League ma per scavalcare l’Aston Villa, distante quattro lunghezze, serve un mezzo miracolo.

Tottenham-Manchester City, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Son e Porro – IlVeggente.it (Ansa)

La squadra di Ange Postecoglou potrebbe addirittura essere fuori dai giochi già prima di sfidare il City se 24 ore prima l’Aston Villa dovesse avere la meglio nel posticipo della trentasettesima giornata con il Liverpool. I capitolini nell’ultimo mese non hanno saputo approfittare del calo dei Villans perdendo quattro partite consecutive, una striscia negativa che si è interrotta solamente una settimana fa con la vittoria ai danni del Burnley, battuto 2-1 all’Hotspurs Stadium. Postecoglou, nel frattempo, deve fare fronte anche al forfait di Richarlison, che si aggiunge alla lista degli infortunati: indisponibili anche Werner, Fraser, Udogie e Davies.

Come vedere Tottenham-Manchester City in diretta tv e in streaming

La sfida tra Tottenham e Manchester City è in programma martedì alle 21:00. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Calcio (canale 202). La trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite l’applicazione Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand.

Il pronostico

I precedenti dicono che nelle ultime sei sfide tra queste due squadre gli Spurs hanno avuto la meglio tre volte, oltre ad un pareggio e a due vittorie dei Cityzens. Non una gara semplice per gli uomini di Guardiola, che avranno tutta la pressione sulle spalle, consapevoli che anche un pareggio potrebbe non bastare (in caso di arrivo a pari punti, l’Arsenal è al momento davanti per la differenza reti). La vittoria del Manchester City ad ogni modo dovrebbe arrivare ugualmente, considerando il grande momento di forma dei campioni in carica, praticamente perfetti una volta usciti dalla Champions League. Previsti almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Tottenham-Manchester City

TOTTENHAM (4-2-3-1): Vicario; Pedro Porro, Romero, van de Ven, Emerson Royal; Bissouma, Bentancur; Kulusevski, Maddison, Johnson; Son.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Ruben Dias, Gvardiol; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; Doku, Haaland, Foden.

ISCRIVITI al gruppo TELEGRAM per ricevere GRATIS le notifiche con altri pronostici esclusivi anche sui MARCATORI: CLICCA QUI
POSSIBILE RISULTATO: 1-3
Impostazioni privacy