Arsenal-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Arsenal-Liverpool è una partita della ventitreesima giornata di Premier League e si gioca domenica alle 17:30: diretta tv, probabili formazioni, pronostici.

La sfida che suscita maggiore interesse, in questo fine settimana, è senz’altro lo scontro al vertice tra Arsenal e Liverpool, due delle principali candidate al titolo insieme al Manchester City. Non possiamo definirla decisiva, essendo solo a febbraio, ma di certo un’eventuale vittoria dei Reds manderebbe in fuga gli uomini di Jurgen Klopp. E soprattutto farebbe scivolare a -7 i Gunners, attualmente terzi in classifica.

Arsenal-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Gakpo e Klopp – IlVeggente.it (Lapresse)

Mikel Arteta vuole la rivincita del match di FA Cup, andato in scena lo scorso 7 gennaio, sempre all’Emirates Stadium e terminato 2-0 per il Liverpool, scatenato negli ultimi minuti: dopo aver sbloccato la partita con un’autorete dell’ex spezzino Kiwior, van Dijk e compagni hanno raddoppiato con Luis Diaz, estromettendo i londinesi dalla seconda competizione nazionale più importante. L’Arsenal, tuttavia, ha reagito come meglio non poteva a quella sconfitta e più in generale al periodo negativo vissuto tra metà dicembre ed inizio gennaio. Nelle ultime due giornate i Gunners hanno battuto Crystal Palace e Nottingham Forest, rifilando cinque gol alle Eagles (5-0) e piegando 2-1 i Tricky Trees al City Ground. In questo modo gli uomini di Arteta hanno rilanciato le proprie ambizioni di titolo anche se la vera prova del nove è quella con la capolista.

Liverpool imbattuto da settembre

Non si ferma più invece il Liverpool, capace di fare a meno anche del suo miglior giocatore, Momo Salah, che è tornato infortunato dalla Coppa d’Africa. L’egiziano ne avrà ancora per un po’.

Arsenal-Liverpool, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Saka – IlVeggente.it (Lapresse)

Nonostante le assenze, la corazzata di Klopp continua a macinare vittorie: in settimana è stato tutto troppo facile con il Chelsea, strapazzato 4-1 ad Anfield Road. No Salah, no problem: a trascinare i Reds, imbattuti in campionato da settembre, c’ha pensato il classe ’03 Conor Bradley, autore di un’altra grande prestazione e già pronto per contendere il posto sulla corsia destra ad Alexander-Arnold. Contro l’Arsenal Klopp dovrà fare a meno anche dell’attaccante Nunez, infortunatosi nella sfida con i Blues. Per quanto riguarda i londinesi, invece, sembra rientrato l’allarme circa il forfait di Gabriel Jesus, alle prese con un problema al ginocchio.

Come vedere Arsenal-Liverpool in diretta tv e in streaming

La sfida tra Arsenal e Liverpool è in programma domenica alle 17:30. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 4K (canale 213). La trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite l’app Sky Go, il servizio per dispositivi mobili, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

L’addio annunciato da Klopp – il tecnico tedesco lascerà il Liverpool in estate – non sembra aver avuti effetti negativi sui Reds, che hanno brillato anche contro il Chelsea. La sensazione è che assisteremo ad un match molto combattuto come quello di FA Cup ma stavolta l’Arsenal, che in quel match avrebbe meritato sicuramente qualcosa in più, dovrebbe riuscire a segnare almeno una rete. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Arsenal-Liverpool

ARSENAL (4-3-3): Raya; White, Saliba, Gabriel, Zinchenko; Odegaard, Rice, Havertz; Saka, Gabriel Jesus, Martinelli.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, van Dijk, Robertson; Jones, Mac Allister, Szoboszlai; Diogo Jota, Gakpo, Luis Diaz.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2
Impostazioni privacy