Scommesse, tripletta a quota 500: una vincita da urlo

Scommesse, una tripletta a quota 500: incredibile ma vero. In tutto questo è riuscito a fargli fare gol al primo minuto. Ecco quello che è successo

Una tripletta da capogiro, in una serata magica per lui e per la sua squadra. Ma anche per chi ha deciso, evidentemente mosso da una fiducia estrema o magari anche da un sogno, di puntare sulla sua tripletta. Quasi impronosticabile prima del match. Ecco perché c’è qualcosa quasi di “mistico” in quello che stiamo per raccontarvi.

Scommesse, tripletta a quota 500: una vincita da urlo
Adebayo, per lui tripletta contro il Brighton (Lapresse) – Ilveggente.it

L’incredibile storia arriva dal martedì di Premier League, quello che ha visto l’Arsenal andare a vincere sul campo del Nottingham e quello che ha visto cadere in maniera incredibile il Brighton di Roberto De Zerbi sotto i colpi del Luton. Una sconfitta che brucia per la squadra del tecnico italiano capace nell'”impresa” di essere sotto dopo soli due minuti di gioco per 2-0. Una partenza choc che ha compromesso evidentemente la partita che è finita peggio: il finale infatti ha detto 4-0 per i padroni di casa e la zona Europa adesso è una chimera per la truppa dell’ex Sassuolo.

Scommesse, la tripletta che non ti aspetti

Ad aprire le danze dopo pochi istanti dal fischio d’inizio ci ha pensato Elijah Adebayo, che si è ripetuto alla fine del primo tempo e che ha inizio ripresa ha completato l’opera mettendo a referto una tripletta clamorosa. E c’è chi ci ha creduto a questa opportunità, così come riportato direttamente al profilo ufficiale di BetFair, che ha svelato quella che, senza dubbio, è una vincita clamorosa.

Scommesse, tripletta a quota 500: una vincita da urlo
Adebayo, per lui tripletta contro il Brighton (Lapresse) – Ilveggente.it

Con due sterline il fortunato giocatore è riuscito a portarsi a casa mille sterline. Sì, la quota di questi tre gol di un giocatore che sì segna, ma che nessuno avrebbe mai immaginato ci potesse riuscire in questo modo e soprattutto in questa partita era altissima. Giusto anche, visto che alla fine erano gli ospiti i favoriti per la vittoria finale. Ma chissà, magari gli sarà apparso in sogno. E Adebayo ha portato il pallone a casa, firmato dai compagni per ricordare la notte magica, e l’uomo mille sterline. Tutti davvero felici, tranne De Zerbi, ovviamente.

Impostazioni privacy