Napoli-Cagliari, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Napoli-Cagliari è una partita valida per la sedicesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 18:00: probabili formazioni, pronostici, tv, streaming.

La sconfitta di misura allo Stadium contro la Juventus è stata inevitabilmente un duro colpo per le ambizioni di scudetto del Napoli, che a questo punto difficilmente riuscirà a bissare il trionfo della scorsa stagione.

Napoli-Cagliari, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Anguissa – IlVeggente.it (Lapresse)

Non è bastato il predominio del gioco, alla squadra di Walter Mazzarri, per scardinare la difesa bianconera. E ad inizio ripresa c’ha pensato proprio un difensore, Federico Gatti, a castigare gli azzurri (1-0) approfittando di una disattenzione della retroguardia azzurra. Fatto sta che a Torino è arrivata la seconda sconfitta di fila in campionato per i partenopei, la terza della gestione Mazzarri – il Napoli aveva perso anche a Madrid contro il Real in Champions League – che appena tornato alle falde del Vesuvio ha dovuto fare i conti con un calendario davvero proibitivo. Le batoste con Inter e Juve relegano i campioni d’Italia al sesto posto in classifica, a -14 dalla vetta e con un punto da recuperare sulla quarta piazza, occupata al momento da Roma e Bologna. Mazzarri è tornato a sorridere in settimana grazie al successo sui portoghesi del Braga (2-0), regalandosi gli ottavi di finale della coppa dalle grandi orecchie. Tornare a fare punti in campionato adesso diventa la priorità e il Napoli dovrà chiedere strada ad un suo ex allenatore, Claudio Ranieri, reduce dalla vittoria al cardiopalma contro il Sassuolo (2-1).

Il Cagliari, lunedì scorso, sembrava destinato ad un’altra sconfitta ma in pieno recupero è riuscito a ribaltare gli emiliani grazie ai gol degli attaccanti Lapadula e Pavoletti, quest’ultimo ormai abituato a segnare reti pesanti nei finali di gara. Tre punti che sono una boccata d’ossigeno per i sardi, che hanno di nuovo abbandonato la zona retrocessione.

Napoli-Cagliari: le ultime notizie sulle formazioni

Mazzarri deve fare a meno dello squalificato Cajuste e degli infortunati Mario Rui e Olivera. Il tecnico toscano ripartirà dal tridente formato da Politano, Osimhen e Kvaratskhelia, confermato invece Natan sull’out sinistro di difesa dopo l’ottima prestazione contro il Braga.

Napoli-Cagliari, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Pavoletti – IlVeggente.it (Ansa)

Dall’altro lato, Ranieri potrebbe far partire dalla panchina i due eroi della partita di lunedì, Lapadula e Pavoletti, usandoli come armi a gara in corso. Dal 1′ infatti toccherà ad Oristanio e Luvumbo. Importante il rientro a centrocampo del congolese Makoumbou.

Come vedere Napoli-Cagliari in diretta tv e in streaming

La sfida tra Napoli e Cagliari, in programma sabato alle 18:00 allo stadio “Maradona” di Napoli, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Il piano Standard ha un costo mensile di 30,99 euro, quello Plus di 45,99 euro, ma solo in caso di sottoscrizione annuale. I match della Serie A sono trasmessi anche su Sky attraverso i canali tematici Zona DAZN (214, 215, 216). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento a DAZN al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Contro il Braga il Napoli ha dimostrato di avere le carte in regola per ripartire: importante pure, per Osimhen e compagni, essersi sbloccati davanti al proprio pubblico, dove gli azzurri non vincevano addirittura da fine settembre. Il Cagliari in trasferta ha raccolto a malapena due punti e difficilmente riuscirà ad evitare la sconfitta contro la squadra di Mazzarri, chiamata a recuperare posizioni soprattutto in ottica quarto posto. Non è da escludere, tuttavia, che anche i sardi trovino la via del gol: l’ultimo clean sheet del Napoli in campionato risale al derby con la Salernitana dello scorso novembre.

Le probabili formazioni di Napoli-Cagliari

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Natan; Zambo Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.
CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Nandez, Goldaniga, Dossena, Augello; Makoumbou, Prati, Jankto; Viola; Oristanio, Luvumbo.

Il Napoli riuscirà a tenere la porta inviolata?

  • No (52%, 46 Votes)
  • (48%, 42 Votes)

Total Voters: 88

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Impostazioni privacy