Formazioni ufficiali Napoli-Braga: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Napoli-Braga, le formazioni ufficiali della sfida del Maradona: gli Azzurri non possono permettersi passi falsi. Le ultime dritte.

La vittoria di Bergamo sembrava aver tracciato un nuovo orizzonte. Le sconfitte contro Real Madrid, Inter e Juventus hanno inevitabilmente ridimensionato le velleità di rivalsa della compagine di Mazzarri che ora, per non ritrovarsi a dover fare i conti con annosi calcoli, non può perdere contro il Braga nell’ultimo match della fase a gironi di Champions League. A tal fine, il tecnico degli Azzurri si affida alla miglior formazione possibile. Ecco le scelte dei due allenatori sui ventidue titolari:

Formazioni ufficiali Napoli-Braga: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori
Napoli-Braga (LaPresse) – IlVeggente.it

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Natan; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

BRAGA (4-2-3-1): Matheus; Victor Gomez, José Fonte, Saatci, Cristian Borja; Moutinho, Zalazar; Bruma, Horta, Pizzi; Banza.

Napoli-Braga, il pronostico marcatori

Osimhen marcatore, senza se e senza ma. Protagonista di una prima parte di stagione incolore, l’attaccante del Napoli, premiato con la vittoria del Pallone d’oro nigeriano nelle scorse ore, fin qui ha deluso le attese in Champions League. Tra sfortuna ed infortuni, Osimhen vuole gettarsi alle spalle il periodo no e alimentare nuovamente il feeling europeo. Il “Maradona” potrebbe esultare almeno una volta questa sera per un gol del suo bomber. Sembrano esserci tutte le condizioni affinché ciò avvenga.

Probabili ammoniti e tiratori di Napoli-Braga

Il divario tecnico tra le due formazioni è evidente. Il centrocampo del Napoli può offrire una valvola di sfogo importante alle sortite degli Azzurri. La qualità di Zielinski dovrebbe riuscire ad emergere. L’ex Empoli è uno dei candidati più autorevoli a scagliare almeno una conclusione delle sue nello specchio di porta avversario. Piacciono anche le opzioni Politano ed Anguissa, con l’ex Fulham ringalluzzito dalla rete messa a segno al Bernabeu contro il Real Madrid. Occhio anche alle sortite di Giovanni di Lorenzo, spesso un fattore. Sul fronte opposto, i fari delle manovre offensive del Braga saranno puntati soprattutto su Ricardo Horta, da caldeggiare come possibile tiratore. Sul fronte ammoniti, invece, piacciono Victor Gomez, Borja e Natan.

Impostazioni privacy