Aston Villa-Manchester City, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Aston Villa-Manchester City è una partita della quindicesima giornata di Premier League e si gioca mercoledì alle 21:15: tv, formazioni, pronostici.

Pur continuando a segnare a raffica – otto reti realizzate tra Chelsea, Liverpool e Tottenham – il Manchester City ha mancato l’appuntamento con i tre punti nelle ultime tre partite, perdendo la vetta della classifica e subendo il sorpasso di Liverpool e Arsenal. Sono tre i pareggi consecutivi dopo il rocambolesco 3-3 di domenica scorsa col Tottenham, il cui copione è stato molto simile a quello del match del 4-4 con il Chelsea a Stamford Bridge.

Aston Villa-Manchester City, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Haaland – IlVeggente.it (Ansa)

Oltre a dover far i conti con una difesa insolitamente permeabile – per rintracciare l’ultimo clean sheet in campionato bisogna risalire al derby con il Manchester United dello scorso ottobre – la squadra di Pep Guardiola ha un “problema” con i minuti finali. Anche contro gli Spurs il gol del pari i campioni di tutto l’hanno incassato nel recupero: domenica è stato un colpo di testa di Kulusevski a permettere agli uomini di Ange Postecoglou di tornare dalla trasferta dell’Etihad Stadium con un punto in tasca. Il tecnico catalano spera nella svolta nel turno infrasettimanale. Rispetto a Reds e Gunners, però, il suo City ha di fronte l’impegno meno agevole, contro una formazione che sta sognando in grande come l’Aston Villa, per di più in trasferta. Ed il rischio che le altre possano scappare è concreto.

Sei vittorie casalinghe di fila per i Villans

Unai Emery, ad un anno dal suo arrivo a Birmingham, ha costruito una “macchina” che ad oggi sembra essere in grado di lottare per i primi quattro (o cinque) posti.

Aston Villa-Manchester City, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Alex Moreno – IlVeggente.it (Ansa)

Sotto la guida del tecnico basco, l’Aston Villa ha fatto passi da gigante. E sul rendimento di McGinn e compagni non sta influendo neppure il faticoso doppio impegno settimanale in Conference League: in campionato i Villans viaggiano spediti, hanno vinto le ultime sei partite davanti al loro pubblico (segnando 25 gol complessivi) e sono momentaneamente quarti, con due punti di vantaggio sul Tottenham. Non preoccupa più di tanto lo stop di domenica scorsa a Bournemouth, con Watkins che ha tolto le castagne dal fuoco ad Emery segnando il gol del definitivo 2-2 al 90′.

Come vedere Aston Villa-Manchester City in diretta tv e in streaming

Aston Villa-Manchester City è in programma mercoledì alle 21:15. Si può vedere in diretta tv (non integralmente) tramite Diretta Gol Premier League su Sky Sport Uno (canale 201). La trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand.

Il pronostico

Il Manchester City non perde dal 2013 al Villa Park ma gli uomini di Guardiola non arrivano in forma smagliante a quest’appuntamento: oltre al digiuno di vittorie, nell’ultimo periodo hanno subito troppi gol. Rimanendo fuori dal risultato finale, crediamo che Emery possa dare filo da torcere ad Haaland e compagni, in un match in cui anche l’Aston Villa dovrebbe andare a segno almeno in un’occasione. Destinata a pesare l’assenza di Rodri nel centrocampo del City.

Le probabili formazioni di Aston Villa-Manchester City

ASTON VILLA (4-4-2): Martinez; Konsa, Diego Carlos, Pau Torres, Digne; Bailey, Kamara, Douglas Luiz, McGinn; Diaby, Watkins.
MANCHESTER CITY (3-2-4-1): Ederson; Walker, Ruben Dias, Aké; Akanji, Kovacic; Foden, Julian Alvarez, Bernardo Silva, Doku; Haaland.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2
Impostazioni privacy