Bosnia-Islanda, qualificazioni Euro 2024: tv, probabili formazioni, pronostici

Bosnia-Islanda è un match della prima giornata del gruppo J di qualificazione ad Euro 2024 e si gioca giovedì alle 20:45: tv, formazioni, pronostici.

Una tra Bosnia, Islanda, Slovacchia, Lussemburgo e Liechtenstein otterrà un pass per la fase finale di Euro 2024. Escludendo il Portogallo, il grande favorito per il primo posto, si preannuncia bagarre in un girone in cui sembra non esserci nessuno, almeno in teoria, in grado di tenere testa ai lusitani.

Bosnia-Islanda, qualificazioni Euro 2024: tv, probabili formazioni, pronostici
Dzeko esulta coi compagni ©️Ansafoto

Grossa occasione, dunque, per Dzeko e compagni, che dopo alcune campagne fallimentari hanno tutte le carte in regola per partecipare al loro primo Europeo dopo la storica qualificazione a Brasile 2014, raggiunta otto anni fa. In panchina c’è un volto nuovo: si tratta di Faruk Hadzibegic, che a dicembre ha preso il posto del bulgaro Petev, esonerato nonostante la promozione in Lega A di Nations League. Per la Bosnia si tratta di un ritorno, visto che era retrocessa in Lega B nell’edizione precedente. Pur realizzando solo otto gol in sei partite e non vincendo nessuna partita in trasferta, i balcanici hanno totalizzato più punti (11) di Finlandia, Montenegro e Romania, tre selezioni competitive e con cui tutto sommato si equivale dal punto di vista tecnico e qualitativo. Nell’esordio con l’Islanda Hadzibegic dovrà fare a meno dello squalificato Pjanic e dell’infortunato Kolasinac: in attacco darà fiducia all’eterno Dzeko, che spera di incrementare il suo bottino di gol (64) con la maglia della nazionale. Tra i convocati anche il gioiellino della Roma Tahirovic.

Islanda in fase calante

Lontanissima dai fasti del 2016, quando si qualificò e fece strada nell’Europeo francese, l’Islanda sta faticosamente provando ad avviare un nuovo ciclo.

Bosnia-Islanda, qualificazioni Euro 2024: tv, probabili formazioni, pronostici
Vidarsson ©️Ansafoto

Ma i risultati, per ora, sono insoddisfacenti. Nell’ultima Nations League ha fatto registrare solo quattro pareggi in altrettante partite ed è riuscita a vincere a malapena due partite delle ultime 18 in tutte le competizioni. Nel 2023 gli uomini di Arnar Vidarsson hanno preso parte ad un paio di amichevoli, pareggiando con l’Estonia e perdendo con la Svezia. Il commissario tecnico ha convocato gli esperti Gudmundsson e Finnbogason, ma nella lista c’è anche il leccese Helgason ed il figlio d’arte Gudjohnsen.

Come vedere Bosnia-Islanda in diretta tv e in streaming

Bosnia-Islanda è in programma giovedì alle 20:45 e si giocherà allo stadio Bilino Polje di Zenica, in Bosnia. Verrà trasmessa (non integralmente) in diretta tv tramite il programma Diretta Gol su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite l’applicazione Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand.

Il pronostico

La Bosnia dovrebbe iniziare con il piede giusto, regolando una selezione che non brilla più come qualche anno fa come l’Islanda. Una vittoria dei padroni di casa è probabile.

Le probabili formazioni di Bosnia-Islanda

BOSNIA (5-3-2): Vaslij; Dedic, Kovacevic, Hadzikadunic, Ahmedhodzic, Kolasinac; Krunic, Cimirot, Gojak; Dzeko, Demirovic.
ISLANDA (4-1-4-1): Runarsson; Sampsted, Gunnarsson, Palsson, Olafsson; Magnusson; Sigurdsson, Gudmundsson, Traustason, Haraldsson; Finnbogason.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0