Tennis, Indian Wells ha già la sua regina: rovente sul red carpet

Tennis, la partita della “bellezza” l’ha già vinta lei: così la stella della Wta ha stregato Indian Wells al suo arrivo in California.

Di tenniste affascinanti il circuito ne è pieno. Alcune sono più note perché gravitano attorno ai piani alti della classifica. Altre sono meno popolari perché giovani o perché non sono ancora riuscite a sfondare e a scalare la classifica Wta.

Tennis, Indian Wells ha già la sua regina: rovente sul red carpet
Instagram

Non è conosciutissima dai tifosi italiani, per esempio, la splendida Dayana Yastremska. Viene da Odessa, in Ucraina, ha appena 22 anni ma si è già aggiudicata 3 titoli in singolare. Ha talento da vendere, ma non è questa la cosa che si nota a primo impatto. Ciò che colpisce l’occhio è sicuramente la sua indiscutibile bellezza, che fa il paio con una sensualità innata che trapela anche solo dai contenuti che quotidianamente posta sui vari canali social. Figurarsi cosa sprigiona di persona. Al punto che oseremmo dire che, dovendo stilare una top ten delle tenniste più sexy del circuito, lei starebbe sicuramente molto in alto.

Ed è proprio per questo motivo che non fatichiamo a credere che ieri abbia catalizzato l’attenzione su di sé. Ha partecipato, come tutti gli altri campioni e campionesse iscritti al torneo, ad un appuntamento a margine del Masters 1000 di Indian Wells. Ha sfilato sul red carpet e siamo certi che abbia infranto molto più di una manciata di cuori. Un quantitativo non misurabile, probabilmente.

Tennis, Dayana Yastremska è un sogno a occhi aperti

Il perché è presto detto. Non sfoggiava un look sfacciato o esageratamente sexy, la splendida Dayana, ma è comunque riuscita a cogliere nel segno.

Tennis, Indian Wells ha già la sua regina: rovente sul red carpet
Instagram

Indossava un paio di jeans modello boyfriend, per nulla attillati. Ma quando una donna è così bella e sicura di sé, si sa, qualunque capo le sta divinamente. Ombelico in vista e sandalo supersexy, con piedi in vista, hanno fatto il resto, permettendo alla Yastremska di brillare di luce propria e di offuscare tutte le altre reginette presenti all’evento nel deserto californiano.

Non resta che capire, a questo punto, se l’incantevole ucraina riuscirà a fare bene nel torneo tanto quanto sui social network. Ci spera intensamente, lei, reduce com’è da un brutto episodio che ha rischiato di rovinare la sua carriera nel tennis. Era stata squalificata con l’accusa di doping, ma poi “scagionata” una volta fatto luce su come il mesterolone fosse entrato nel suo corpo. Tramite, vale a dire, i rapporti sessuali consumati con il suo ex fidanzato. È acqua passata, fortunatamente, ma Dayana è così intenzionata a riabilitare la propria immagine che si salvi chi può.