Berrettini e quella proposta indecente: “Lo farei solo con lui”

Berrettini non è più single, ma le proposte indecenti continuano a fioccare: ecco chi e cosa sta cercando in tutti i modi di “ingolosirlo”.

Matteo Berrettini non è più sulla piazza. Melissa Satta lo ha conquistato con il suo fascino e con la sua bellezza e sembra proprio che facciano sul serio. Al punto che lei gli avrebbe addirittura presentato Maddox, il figlio nato dal matrimonio, poi naufragato, con Kevin Prince Boateng.

Berrettini e quella proposta indecente: "Lo farei solo con lui"
Instagram

La storia procede a gonfie vele, con buona pace delle migliaia e migliaia di persone follemente innamorate del tennista romano. Le proposte “indecenti”, nonostante il campione capitolino sia ormai impegnato, continuano comunque ad arrivare. L’ultima, in ordine di tempo, ha a che vedere con qualcosa che esula completamente dal mondo del tennis. E a cogliere di sorpresa l’atleta non è stata una donna, benché ce ne siano tantissime disposte a fare carte false per lui, ma un uomo. Un uomo che Berrettini conosce molto bene, essendo uno dei suoi migliori amici.

Stiamo parlando di Lorenzo Sonego, tennista e adesso anche cantante. Sì, perché anche se non tutti ne sono a conoscenza, qualche tempo fa ha esordito nel mondo della musica. Ha lanciato il brano Un solo secondo, in collaborazione con AlterEdo, nel 2021, ma è nei giorni scorsi che la sua canzone ha iniziato a fare faville. Ha superato il milione di ascolti e questo significa che la hit, con le sue vibes in perfetto stile tormentone estivo, funziona.

Berrettini e Sonego sul palco, la coppia che non ti aspetti

Sonego e AlterEdo sono amici da sempre e non escludono, avendo capito di essere forti insieme, di provare a fare qualcosa di più serio.

Berrettini e quella proposta indecente: "Lo farei solo con lui"
Sonego e Alteredo (Instagram)

La Gazzetta dello Sport ha intervistato il tennista a proposito di questa sua curiosa incursione nel mondo della musica ed è stato a quel punto che gli è stato chiesto se ci sia in cantiere una collaborazione con qualche collega. Lorenzo non ha indugiato: l’ipotesi gli piace e, di conseguenza, non la esclude. A patto però che l’altro interprete non sia uno qualunque, ma il tennista che dice lui.

“Magari un giorno, se Berrettini vorrà fare qualcosa insiemeMa lo farei solo con lui, è sicuramente il mio migliore amico sul tour”. Matteo è appassionatissimo di musica, ragion per cui non è così remota l’ipotesi che lui e Sonego decidano di duettare e di stupire il grande pubblico con una hit tutta da canticchiare. E chissà che ad un certo punto non lo facciano davvero.

Impostazioni privacy