Roma-Fiorentina 2-0, highlights VIDEO Serie A: pagelle, moviola e polemiche

Roma-Fiorentina, il video con gli highlights e le azioni salienti del big match domenicale di Serie A, con gli episodi da moviola e le polemiche.

La Roma di Mourinho è alla ricerca della terza vittoria di questo 2023 tra campionato e coppe. Affronta la Fiorentina di Italiano senza Nicolò Zaniolo, non convocato per influenza intestinale.

Gli highlights di Roma Fiorentina, 18° giornata Seria A - www.ilveggente.it
José Mourinho ©️LaPresse

Al posto di Zaniolo gioca Pellegrini, che tuttavia non è del tutto recuperato da un fastidio muscolare accusato in Coppa Italia. Per la Fiorentina mancano Martinez Quarta e Cabral, sostituito da Kouamé che gioca a sorpresa con Jovic e Ikoné.

Il posticipo dell’Olimpico chiude la domenica di Seria A. La Roma cerca di avvicinarsi al quarto posto, che a -3. Per la Viola c’è bisogno di dare continuità alla stagione, dopo la vittoria non troppo convincente ottenuta nel recupero contro il Sassuolo.

Momenti clou della sfida

L’Olimpico accoglie con 60.000 persone l’arrivo delle squadre. Il primo tempo vede la Fiorentina partire più aggressiva. La prima occasione per la Roma arriva al 20′, con Celik che di testa prova a servire all’indietro Abraham, ma Milenkovic anticipa. Due minuti dopo ci prova la Viola con il destro dal limite di Amrabat troppo centrale. Al 24′ viene espulso Dodò, e la Fiorentina rimane in dieci. L’arbitro punisce il brasiliano per doppia ammonizione, dopo che ha preso Zalewski in scivolata. Al 41′ Dybala incanta e porta in vantaggio la Roma in mezza sforbiciata al volo e batte Terracciano.

Anche con l’uomo in meno la Viola continua a proporre gioco nel secondo tempo, ma è più pericolosa la Roma. Al 50′, Dybala ispira Cedric, che di testa stampa la palla contro il palo. Ci prova dopo poco Abraham, che scivola prima di tirare. Al minuto 83′, la Roma raddoppia: un lancio lungo raggiunge Abraham che serve Dybala in area per il secondo goal dell’argentino. Kouamé impegna Rui Patricio nel recupero.

Tabellino e pagelle di Roma-Fiorentina

ROMA (4-3-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Celik, Cristante, Bove (66′, Matic), Zalewski (66′, Spinazzola); Dybala (88′, Solbakken), Pellegrini (73′, Tahirovic); Abraham (88′, Belotti). All.: Mourinho
FIORENTINA (4-2-3-1):Terracciano; Dodò (29′, Duncan), Milenkovic, Igor, Biraghi; Duncan, Amrabat; Ikoné (46′, Barak), Bonaventura (85′, Castrovilli), Kouamé; Jovic (46′, Gonzales). All.: Italiano
ARBITRO: Antonio Giua (sezione di Olbia)
MARCATORI: 41′, 83′, Dybala.
NOTE: Ammoniti: Dodò (F), Smalling (R), Kambulla (R), Gonzales (F), Bove (R), Igor (F); Espulsi: Dodò; Recupero: 3′, primo tempo; 3′, secondo tempo.

Gli highlights di Roma Fiorentina, 18° giornata Seria A - www.ilveggente.it
Italiano ©️LaPresse

Il migliore in campo è senza dubbio Dybala. Il suo goal è memorabile, ma l’argentino riesce a creare gioco con un tocco anche quando sembra isolato e la squadra non gira (8). Bene anche Abraham che fornisce due assist di grande pregio e fa grande lavoro per tenere alta la squadra (7,5). Zalewski è il migliore del centrocampo (7). Dodò rovina dai primi minuti la Viola (4). Male anche Ikoné (5,5). Il migliore della Fiorentina è stato forse Bonaventura (6,5). Bene anche Kouamé (6).

Moviola e gli highlights della gara Roma-Fiorentina

Proteste della Roma per l’ammonizione di Smalling al 15′: i giallorossi accusano l’arbitro di intervenire poco contro i colpi duri dei viola ed essere troppo severo con la squadra di casa. La Viola non può protestare per il doppio giallo a Dodò.

Ecco gli highlights della gara: