Ajla Tomljanovic, sintonia perfetta: l’obiettivo non mente

Ajla Tomljanovic, la foto non mente ma parla chiaro: sono sulla stessa lunghezza d’onda e tra loro c’è una sintonia pazzesca.

Un infortunio al ginocchio le ha impedito di portare a termine la prima missione di questo 2023: traghettare la Nazionale australiana verso la vittoria della United Cup. I suoi compagni, senza il suo contributo, non hanno poi combinato un granché.

Ajla Tomljanovic, sintonia perfetta: l'obiettivo non mente
Instagram

Ma i ritmi del tennis, si sa, mal si conciliano con i rimpianti. Tant’è che Ajla Tomljanovic, senza starsene lì a piangere sul latte versato, è tornata in campo non appena il suo corpo glielo ha permesso. Ha ricominciato ad allenarsi con il suo coach, l’allenatore italiano Alessandro Bega, e ora non pensa che al prossimo goal della stagione appena iniziata: arrivare in fondo allo Slam della terra dei canguri e, perché no, portare a casa l’ambitissima coppa in palio a Melbourne.

Non sarà semplice, naturalmente, considerando che la città sarà piena zeppa di giocatrici fortissime che sognano la stessa, identica, cosa. Ma la tennista di origini croate, nell’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle, ci ha ampiamente dimostrato di essere in grado di fare tutto. Di poter fare la differenza quando le circostanze lo richiedono e di saper battere anche le top player. Basti pensare che è stata proprio lei, a New York, ad eliminare Serena Williams. Sarà per sempre, quindi, l’ultima atleta ad aver sconfitto la Queen del circuito.

Ajla Tomljanovic, è evidente: sono sulla stessa lunghezza d’onda

Ma come si sta preparando la Tomljanovic all’Australian Open? Qual è l’arma segreta che intende sfoderare per metter paura alle sue avversarie?

Ajla Tomljanovic, sintonia perfetta: l'obiettivo non mente
Instagram

Non sappiamo cosa stia preparando sotto la supervisione del suo allenatore, ma sappiamo per certo che, tra un allenamento e l’altro, se la sta spassando con le sue amiche del tour. La bella Ajla, ex di Berrettini e di Kyrgios, è molto legata a Donna Vekic e Maria Sakkari ed è proprio con loro che nelle ore scorse si è intrattenuta a Melbourne. Con tanto di foto, spassosissime, a documentare il loro incontro, da tutte atteso con gran trepidazione dopo la sosta dicembrina.

Quello che si evince chiaramente dagli scatti postati su Instagram è che c’è una grande sintonia tra loro. Lo dimostra il fatto che la greca Sakkari e la Tomljanovic sfoggiassero contemporaneamente la stessa borsetta. Sono sulla stessa lunghezza d’onda, dunque, le due tenniste, ansiose di esordire allo Slam australiano e di rivedersi su Netflix, grazie all’imminente serie sul tennis Break Point, nelle puntate che saranno rilasciate il prossimo 5 gennaio.