Martina Trevisan non resiste al richiamo del bikini: con Musetti a Bondi beach

Martina Trevisan si concede un po’ di relax con Lorenzo Musetti dopo le fatiche della United Cup: in bikini a Bondi beach.

Sono successe un sacco di cose, negli ultimi sette giorni. Ha battuto una top ten contro ogni pronostico, tanto per cominciare, ma ha anche raggiunto il suo best ranking e vissuto un’esperienza indimenticabile in una cornice tutta azzurra.

Martina Trevisan non resiste al richiamo del bikini: con Musetti a Bondi beach
Instagram

L’avventura di Martina Trevisan in United Cup non poteva proprio andare meglio di così. È soprattutto merito suo, benché si trattasse di una competizione a squadre, se la Nazionale italiana è arrivata in finale alla prima edizione del torneo misto australiano, che ha riscosso un successo incredibile. Il format è piaciuto, così come è piaciuto il fatto che abbia messo ko nientepopodimeno che Maria Sakkari, ora sesta nel ranking Wta. Nessuno avrebbe mai scommesso sulla sua vittoria, il che l’ha resa doppiamente soddisfacente.

Lo spirito di squadra che ha animato il team capitanato da Vincenzo Santopadre è stato encomiabile. E i suoi compagni, dalla panchina, hanno saputo incoraggiare la nuova numero 22 del ranking Wta al punto tale che quel trionfo, così inaspettato, è stato ancor più epico. Ha dunque pienamente ragione, Martina, a sorridere a trentadue denti e a gioire per questa avventura di inizio 2023, sebbene siano stati gli statunitensi, alla fine, a portare a casa la coppa.

Martina Trevisan, dopo l’impresa un po’ di relax con Musetti

Tra poche ore dovrà volare a Melbourne: l’Australian Open la attende e si spera che anche lì possa rendersi protagonista di qualche impresa memorabile.

Martina Trevisan non resiste al richiamo del bikini: con Musetti a Bondi beach
Instagram

In questo strano lunedì post-natalizio senza tennis, però, ha deciso di concedersi un meritatissimo momento di relax. Ha lasciato canotta e calzoncini in hotel e ha indossato il suo bikini più bello per correre in spiaggia, a Bondi beach. Con lei c’era anche Lorenzo Musetti, che non ha invece concluso nel migliore dei modi l’avventura azzurra – un dolore alla spalla lo ha costretto a ritirarsi nel match contro Tiafoe – mentre Matteo Berrettini non compare negli scatti.

Sì, perché i due giocatori italiani, ancora su di giri per le emozioni provate a Sydney, hanno documentato questa giornata speciale in maniera precisa e puntuale sui social network. La Trevisan, per l’occasione, si è appunto mostrata in una versione inedita, con indosso un graziosissimo bikini. E sfoggiando, come se non bastasse, il più bello dei suoi sorrisi, come se non riuscisse ancora a credere all’epilogo da sogno della United Cup e al fatto di essere stata, nella sfida contro i greci, il jolly vincente.