Fiorentina-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Fiorentina-Sassuolo è una partita della diciassettesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 15:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

Contro il Monza, nel primo match ufficiale del 2023, è andata in scena la solita Fiorentina double face che avevamo imparato a conoscere nell’anno vecchio. Grande intensità e svariate palle gol costruite – ma solamente una sfruttata, grazie a un potente tiro dell’attaccante brasiliano Cabral che ha bruciato in velocità Caldirola e fulminato Di Gregorio – nel primo tempo, sostanzialmente dominato dai viola di Vincenzo Italiano.

Fiorentina-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Dodò ©️LaPresse

Nella ripresa, tuttavia, Biraghi e compagni sono inspiegabilmente usciti dal campo, permettendo ai brianzoli di Palladino di risollevare la testa e trovare la rete del pareggio con Carlos Augusto alla prima occasione utile. L’1-1 interno coi biancorossi ha il sapore dell’ennesima occasione sprecata in una giornata in cui le concorrenti per l’eventuale ritorno in Europa (Torino, Atalanta) hanno tutte rallentato. La Fiorentina rimane in una zona anonima della classifica, distante otto lunghezze da quel settimo posto che le darebbe la possibilità di bissare la qualificazione in Conference League. La squadra di guidata dall’ex tecnico dello Spezia, nonostante avesse innalzato la media gol nelle numerose amichevoli giocate a dicembre, continua così a pagare la scarsa vena realizzativa.

Sassuolo, abbiamo un problema

Un problema, quello offensivo, che non consente alla Viola di uscire da quel “limbo” in cui in al momento rimane confinata e di fare il salto di qualità.

Fiorentina-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Berardi ©️LaPresse

Il calendario, nel frattempo, gli mette di fronte una squadra in grande difficoltà come il Sassuolo. Gli emiliani di Alessio Dionisi sono irriconoscibili se confrontati a quelli degli anni passati ed hanno cominciato il nuovo anno così come avevano terminato il vecchio: con una sconfitta. Lo scorso novembre incassarono tre gol nel derby con il Bologna, mercoledì hanno perso 2-1 in casa contro un Sampdoria che aveva vinto solo una delle quindici gare precedenti. È tornato al gol capitan Berardi, ma i neroverdi non vincono da cinque turni. E nelle ultime otto hanno raccolto più punti solo del fanalino di coda Verona.

Fiorentina-Sassuolo: le ultime notizie sulle formazioni

Nella Fiorentina dovremmo rivedere dal 1′ Milenkovic e Amrabat, i due reduci da Mondiale che Italiano ha preferito far partire dalla panchina contro il Monza. Ballottaggio in difesa tra Martinez Quarta e Igor. Sulla trequarti invece, tra le ali Ikoné e Kouamé dovrebbe tornare Bonaventura, al posto di un Barak reduce da una prestazione deludente. In attacco, dopo il bel gol ai brianzoli, verrà confermato Cabral: ancora panchina per Jovic. Indisponibili Sottil, Gonzalez e Mandragora.

Dall’altro lato, dovrebbe recuperare in fretta Berardi, che contro la Samp è stato sostituito per un lieve affaticamento. L’unico assente tra i neroverdi e Maxime Lopez, che ne avrà ancora per qualche settimana: al suo posto, in regia, c’è Matheus Henrique.

Come vedere Fiorentina-Sassuolo in diretta tv e in streaming

Fiorentina-Sassuolo, in programma sabato alle 15:00 allo stadio “Franchi” di Firenze, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. A partire dal 2023 il piano Standard ha un costo mensile di 29,99 euro, quello Plus invece 44,99 euro, ma solamente in caso di sottoscrizione annuale. A partire da questa stagione, tuttavia, tutti i match della Serie A saranno trasmessi in diretta tv anche su Sky attraverso il canale tematico Zona DAZN (canale 214). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Nelle ultime nove sfide di campionato il Sassuolo ha sempre segnato almeno un gol contro la Fiorentina, che peraltro è una delle vittime preferite di Berardi. La difesa viola ultimamente non dà troppe garanzie ed anche stavolta immaginiamo una gara movimentata, da almeno tre reti complessive, in cui i toscani partono leggermente favoriti. Non è da escludere che la Fiorentina concluda in vantaggio il primo tempo.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Sassuolo

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Duncan, Amrabat; Ikoné, Bonaventura, Kouamé; Cabral.
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Matheus Henrique, Traoré; Berardi, Pinamonti, Laurienté.

Fiorentina-Sassuolo: chi vince?

  • Fiorentina (54%, 142 Votes)
  • Pareggio (32%, 83 Votes)
  • Sassuolo (14%, 37 Votes)

Total Voters: 262

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-1