Sassuolo-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Sassuolo-Sampdoria è una partita della sedicesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 12:30: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

Quella del Sassuolo è finora una stagione all’insegna della più totale discontinuità, che non ha nulla a che fare con i campionati ambiziosi che hanno fatto i neroverdi negli ultimi anni, sfiorando a più riprese la qualificazione in Europa. Stavolta l’asticella invece di alzarsi sembra si sia abbassata, complici anche i molteplici infortuni – tra tutti quelli di Traoré e Berardi – che hanno reso più complicato il lavoro dell’allenatore Alessio Dionisi.

Sassuolo-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Berardi ed Erlic ©️LaPresse

La formazione emiliana riparte dallo scarno bottino – poco soddisfacente per quelle che sono le potenzialità della rosa – di 16 punti in 15 partite: per ora la lotta salvezza non li riguarda, considerando l’abisso che c’è tra la terzultima e la quartultima posizione, ma il passo indietro rispetto al passato è lampante. Prima della pausa per i Mondiali il Sassuolo aveva rimediato una brutta sconfitta nel derby con il Bologna (3-0), la quinta nelle ultime sette giornate. Da ottobre in poi, infatti, i neroverdi sono stati capaci di battere solo il fanalino di coda Verona. Sul banco degli imputati c’è l’attacco, che senza capitan Berardi si è riscoperto poco prolifico: la media di un gol a partita va in controtendenza rispetto a quelli che erano i numeri a cui ci aveva abituati la squadra di Dionisi.

Sassuolo che cercherà di iniziare l’anno col piede giusto contro una Sampdoria in piena crisi, sia sportiva che societaria. La situazione, stando agli ultimi rumors, è drammatica: il club non è ancora stato ceduto e il futuro appare sempre più incerto.

Sassuolo-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Quagliarella e Gabbiadini ©️Ansafoto

Dejan Stankovic e i suoi uomini tenteranno di concentrarsi esclusivamente sulle cose di campo, con l’obiettivo di migliorare una classifica che non promette nulla di buono. I blucerchiati sono penultimi, in piena zona retrocessione e per ora non si sono visti i benefici del cambio in panchina: dopo aver conquistato la prima vittoria contro la Cremonese, sono arrivate quattro sconfitte di fila in cui la Samp non ha segnato neppure un gol.

Sassuolo-Sampdoria: le ultime notizie sulle formazioni

Dionisi deve per forza cambiare in regia, visto l’infortunio occorso a Maxime Lopez. Al posto dell’ex Marsiglia ci sarà l’ex di turno Obiang, affiancato da Frattesi e Thorstvedt. Davanti torna Berardi, che insieme a Laurienté – uno dei più positivi nella prima parte della stagione – e a Pinamonti formerà il tridente d’attacco. In difesa Toljan e Rogerio dovrebbero spuntarla su Muldur e Kyriakopoulos, nessun problema invece per il portiere Consigli, negli ultimi giorni alle prese con l’influenza.

Dall’altro lato, Stankovic potrebbe far debuttare immediatamente i due nuovi acquisti, appena arrivati rispettivamente da Udinese ed Empoli: Nuytinck in difesa e Lammers in attacco. L’ex atalantino prenderà il posto di Caputo, finito di nuovo in Toscana, di fianco a Gabbiadini. Pesano le assenze di Quagliarella e dello squalificato Djuricic.

Come vedere Sassuolo-Sampdoria in diretta tv e in streaming

Sassuolo-Sampdoria, in programma mercoledì alle 12:30 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Il piano Standard ha un costo mensile di 29,99 euro, quello Plus invece 44,99 euro. A partire da questa stagione, tuttavia, tutti i match della Serie A saranno trasmessi in diretta tv anche su Sky attraverso il canale tematico Zona DAZN (canale 214). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

La Sampdoria ha una media gol disastrosa: in quindici giornate ha segnato solamente sei gol, per quello che è ovviamente il peggior attacco del torneo. Motivo per cui non ci aspettiamo un match spettacolare, considerano pure che il Sassuolo non ha quasi mai brillato dal punto di vista offensivo in questo campionato. Gli emiliani non sono solidissimi dietro (22 gol subiti) ma questa sembra una buona occasione per tornare a fare registrare un clean sheet, peraltro contro la squadra con cui in Serie A ha tenuto più volte la porta inviolata. Una vittoria dei neroverdi non è da escludere.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Sampdoria

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Obiang, Thorstvedt; Berardi, Pinamonti, Laurienté.
SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Bereszynski, Nuytinck, Amione; Leris, Rincon, Villar, Verre, Augello; Gabbiadini, Lammers.

Sassuolo-Sampdoria: chi vince?

  • Sassuolo (63%, 148 Votes)
  • Pareggio (20%, 46 Votes)
  • Sampdoria (17%, 41 Votes)

Total Voters: 235

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-0