Genoa-Frosinone, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Genoa-Frosinone è una partita della diciottesima giornata di Serie B e si gioca domenica alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

Da una parte la squadra che sta facendo il bello e il cattivo tempo in questo campionato di Serie B, dall’altra quella che in teoria avrebbe dovuto farlo ma per il momento deve accontentarsi di un deludente quarto posto. Offre numerosi spunti la sfida tra Genoa e Frosinone e tra questi ci sono i numeri che la caratterizzano. Fa quasi impressione, infatti, vedere che tra le due c’è attualmente un divario di ben nove punti in classifica.

Genoa-Frosinone, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Gilardino ©️LaPresse

L’arduo compito di riportare il Grifone in alto è stato affidato ad Alberto Gilardino, che due settimane fa ha preso il posto dell’esonerato Alexander Blessin, a cui sono state fatali le due sconfitte consecutive con Perugia e Cittadella. L’ex cannoniere di Milan e Fiorentina ha esordito con una vittoria: Puscas e Aramu hanno piegato l’ostico Sudtirol, permettendo al Genoa di tornare a vincere dopo ben cinque giornate di astinenza. Ora serve trovare quella continuità che finora è sempre mancata: in questo senso il pareggio di domenica scorsa nella trasferta di Ascoli ha rappresentato un passo indietro, in particolar modo dal punto di vista offensivo, con Strootman e compagni che stanno segnando con il contagocce malgrado possa contare su diversi giocatori di talento che sono un lusso per la categoria.

L’esame Frosinone dirà probabilmente se il Genoa è pronto lanciare il guanto di sfida alle prime della classe: i ciociari, per l’appunto, e la Reggina. La squadra di Fabio Grosso intanto ha di nuovo rallentato nel match casalingo contro il Pisa, non andando oltre un tutt’altro che esaltante 0-0. I calabresi, travolti 3-0 solo qualche giorno prima, hanno così rosicchiato due punti alla capolista, che tuttavia vanta ben nove punti sulla terza in classifica. Il Frosinone ha registrato in ogni caso l’ennesimo clean sheet: sono solo 10 i gol subiti dai giallazzurri, che significa miglior difesa del campionato.

Genoa-Frosinone: le ultime notizie sulle formazioni

È ormai palese la transizione dal 4-2-3-1 al 4-3-3 da parte di Gilardino, che per scardinare la coriacea difesa frusinate schiererà il tridente formato da Aramu, Coda e Gudmundsson. In mezzo dovrebbe giocare Jagiello, mentre restano out Ekuban, Pajac e Portanova.

Genoa-Frosinone, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Sampirisi ©️LaPresse

Dall’altro lato, Grosso non dovrebbe modificare l’undici che domenica scorsa ha affrontato il Pisa. Anche lui opterà per il 4-3-3, con Insigne e Garritano nel tridente con Mulattieri.

Come vedere Genoa-Frosinone in diretta tv e in streaming

Genoa-Frosinone è in programma domenica alle 20:45 allo stadio “Ferraris” di Genova. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite verrà trasmessa da Sky (match visibili attraverso i canali di Sky Sport, dal 251 in poi). Gli abbonati potranno usufruire anche del servizio NOW, la piattaforma live e on demand. In diretta streaming si potrà seguire pure sulla piattaforma DAZN, che già negli ultimi quattro anni ha trasmesso la Serie B, ma anche su Helbiz Media, che trasmette le partite del campionato cadetto attraverso la sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Inutile girarci attorno: per il Genoa sarebbe fondamentale vincere questo big match – un’iniezione di fiducia per risalire la classifica – ma il Frosinone ha già dimostrato in diverse occasioni di esaltarsi negli appuntamenti importanti. Immaginiamo che quella del “Ferraris” sarà una gara combattuta, in cui i ciociari dovrebbero riuscire ad evitare la sconfitta. Probabile che le reti complessive siano meno di quattro.

Le probabili formazioni di Genoa-Frosinone

GENOA (4-3-3): Semper; Hefti, Bani, Dragusin, Sabelli; Frendrup, Strootman, Jagiello; Aramu, Coda, Gudmundsson.
FROSINONE (4-3-3): Turati; Sampirisi, Szyminski, Ravanelli, Cotali; Rohden, Mazzitelli, Boloca; Insigne, Mulattieri, Garritano.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1