Benevento-Cittadella, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Benevento-Cittadella è una partita della diciassettesima giornata di Serie B e si gioca domenica alle 15:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

Lungo sospiro di sollievo per Fabio Cannavaro e il suo Benevento, che in settimana hanno fatto ritorno da Parma con tre punti insperati (0-1) e che valgono oro vista la posizione di classifica dei campani. Una prova di grande sacrificio da parte dei giallorossi, che – anche con un pizzico di fortuna, che non guasta mai – sono riusciti a resistere per tutto il secondo tempo al forcing forsennato degli emiliani. E negli ultimi minuti l’hanno dovuto fare pure in inferiorità numerica, in seguito all’espulsione di El Kaouakibi. L’uomo della provvidenza è stato l’attaccante Forte, autore della rete decisiva al 20′ del primo tempo. Da quel momento in poi ha avuto luogo un monologo della squadra di Pecchia, che ha sbagliato un rigore con Vazquez e colpito un clamoroso palo con Inglese. Per il Benevento è la seconda vittoria nelle ultime quattro giornate, che consente al tecnico di archiviare la sconfitta di domenica scorsa con il Palermo e allontanarsi dalla zona playout.

Benevento-Cittadella, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Il gol di Forte contro il Parma ©️LaPresse

L’obiettivo di Cannavaro adesso è tornare a vincere in casa: l’ultima vittoria casalinga del Benevento risale addirittura ad agosto. In terra sannita arriva il Cittadella, reduce dalla prestazione disastrosa contro il Bari, che giovedì ha espugnato con un netto 3-0 il “Tombolato”. Granata mai in partita, un passo indietro dopo la storica affermazione in casa del Genoa di qualche giorno prima. Gli uomini di Edoardo Gorini hanno 19 punti, uno in meno dei giallorossi, e verrebbero scavalcato in caso di sconfitta.

Benevento-Cittadella: le ultime notizie sulle formazioni

Benevento-Cittadella, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici
Mastrantonio ©️LaPresse

Cannavaro riproporrà lo stesso undici che ha espugnato Parma, con Forte al centro dell’attacco, supportato da Tello e Farias. In mezzo regia affidata a Schiattarella, che sarà coadiuvato da Karic e Improta nel ruolo di mezzali. Squalificato El Kaouakibi, ma è lunga anche la lista degli indisponibili: assenti Veseli, Ciano, Vokic, Leverbe, La Gumina e Letizia. Problemi in attacco per il Cittadella, che deve rinunciare sia a Magrassi che a Tounkara, entrambi infortunatisi con il Bari. Davanti Gorini si affiderà al tandem Antonucci-Varela.

Come vedere Benevento-Cittadella in diretta tv e in streaming

Benevento-Cittadella è in programma domenica alle 15:00 allo stadio “Vigorito” di Benevento. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite verrà trasmessa da Sky (match visibili attraverso i canali di Sky Sport, dal 251 in poi). Gli abbonati potranno usufruire anche del servizio NOW, la piattaforma live e on demand. In streaming si potrà seguire pure sulla piattaforma DAZN, che già negli ultimi quattro anni ha trasmesso la Serie B, ma anche su Helbiz Media, che trasmette le partite del campionato cadetto attraverso la sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Il Benevento ha ritrovato l’esperienza di Glik insieme ai tre punti e Cannavaro si augura che a Parma possa essere scattata la scintilla giusta per risalire una classifica che ancora preoccupa. Dall’altro lato c’è un Cittadella che venderà cara la pelle dopo il brutto scivolone interno con il Bari. Entrambe dovrebbero andare a segno in un match in cui i giallorossi riusciranno verosimilmente ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Benevento-Cittadella

BENEVENTO (4-3-2-1): Paleari; Improta, Glik, Capellini, Masciangelo; Karic, Schiattarella, Acampora; Tello, Farias; Forte.
CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro, Perticone, Visentin, Donnarumma; Mazzocco, Pavan, Branca; Vita; Antonucci, Lores Varela.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1