Kyrgios e Tsitsipas, ufficiale: 🥎 il doppio insieme ha una trama da wrestling 🍿

Kyrgios e Tsitsipas, arriva una notizia incredibile dall’Arabia Saudita: la rivalità si arricchisce di un nuovo capitolo. 

“Bullo e manipolatore”. Stefanos Tsitsipas non si fece alcuno scrupolo lo scorso luglio nell’utilizzare questi due aggettivi qualificativi, in riferimento a Nick Kyrgios. Era appena terminata la sfida di terzo turno di Wimbledon, con il vulcanico tennista di Canberra che aveva avuto la meglio in quattro set sul greco. Fu una vera e propria battaglia di nervi che resterà in qualche modo nella storia dello Slam londinese, non solo dal punto di vista puramente tecnico. Ma più che altro per le continue scaramucce tra i due giocatori, che si sopportano a fatica e che già in passato si erano scambiati parole non proprio dolcissime.

Kyrgios e Tsitsipas, ufficiale: 🥎 il doppio insieme ha una trama da wrestling 🍿
Tsitsipas e Kyrgios alla Laver Cup 2021 ©️Ansafoto

Kyrgios era arrivato a chiedere l’espulsione di Tsitsipas, reo di aver scaraventato la pallina verso il pubblico in un gesto di stizza. Una delle tante provocazioni da parte dell’australiano, che alla fine è riuscito nel suo intento: destabilizzare l’avversario. “Probabilmente era un bullo a scuola – aveva detto l’ateniese – Non mi piacciono i bulli. Ha un lato malvagio in sé che, se viene fuori, può davvero fare del male alle persone”.

Kyrgios e Tsitsipas, una “coppia” che scoppia

Kyrgios e Tsitsipas, ufficiale: 🥎 il doppio insieme ha una trama da wrestling 🍿
Kyrgios ©️Ansafoto

Da quell’accesissimo confronto ai Championships i due non si sono più scontrati, anche perché Kyrgios ha giocato veramente poco nella seconda parte della stagione dopo la finalissima raggiunta proprio a Londra. Ma di certo non potevano immaginare di ritrovarsi l’uno al fianco dell’altro nel torneo di esibizione “Diriyah Tennis Cup”, che sta andando in scena in questi giorni di offseason in Arabia Saudita. Incredibile ma vero. Tsitsipas e Kyrgios dovranno giocare insieme una gara di doppio: non per loro scelta, ovviamente, ma perché lo prevede il regolamento. Per entrambi, infatti, il percorso si è interrotto ai quarti di finale. Gli organizzatori, tuttavia, hanno deciso di formare quattro squadre di doppio coi tennisti eliminati nel singolare. Una sorta di ripescaggio.

E destino ha voluto che l’australiano e il greco capitassero insieme: per una volta dovranno fare fronte comune contro la coppia Hurkacz-Stricker. Kyrgios si è subito precipitato su Twitter dopo la notizia shock: “Double with Tsitsi tonight”, parole accompagnate da un’emoticon che parla chiaro. A stretto giro di posta arriva la “replica” del numero 5 al mondo: “Chi l’avrebbe mai detto”, ha scritto l’allievo del padre Apostolos.