Portogallo-Svizzera, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici

Portogallo-Svizzera è una partita valida per gli ottavi di finale dei Mondiali 2022 e si gioca martedì alle ore 20:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

PORTOGALLO – SVIZZERA | martedì ore 20:00

Gli ottavi di finale di Qatar 2022 vanno in archivio con la sfida tra Portogallo e Svizzera: si gioca all’Iconic Stadium di Lusail, lo stadio nuovo di zecca dove il prossimo 18 dicembre andrà in scena la finalissima della rassegna iridata. Sogna di esserci anche Cristiano Ronaldo, consapevole di essere forse al suo ultimo ballo mondiale, ma comunque motivatissimo per via della sfida a distanza con il rivale di sempre Leo Messi. Se da un lato il giocatore del Psg sta trascinando l’Argentina a suon di gol e giocate, prendendosi com’è giusto che sia la copertina, dall’altro non si può dire lo stesso di CR7, più comparsa che protagonista in un Portogallo dove i principali meriti sembrano collettivi più che individuali.

Portogallo-Svizzera, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Ronaldo ©️LaPresse

La selezione di Fernando Santos, infatti, dalla metà campo in su ha un bagaglio di qualità tale da potersi permettere di tenere in panchina la stella del Milan Leao, utilizzato finora dall’esperto commissario tecnico per “spaccare” in due le partite, dimostrando di non dipendere esclusivamente dall’ex attaccante di Real Madrid, Juventus e Manchester United.

Ronaldo ha aperto le danze nel 3-2 contro il Ghana su calcio di rigore, non c’è riuscito per una questione di centimetri contro l’Uruguay – il gol è stato poi assegnato a Bruno Fernandes – ed ha sfornato un assist per Ricardo Horta nella terza sfida contro la Corea del Sud, con cui i lusitani hanno rimediato la loro prima sconfitta. Un 2-1 in ogni caso ininfluente, visto che erano già sicuri di accedere agli ottavi di finale. Nonostante il turnover “spinto” di Santos, Ronaldo è sceso comunque in campo e pare si sia anche arrabbiato per la sostituzione. Tutto questo mentre i suoi procuratori stanno definendo un accordo – secondo “Marca” sarebbe fatta – con i sauditi dell’Al-Nassr, con ogni probabilità la sua prossima squadra, che gli garantirà un ingaggio monstre da 200 milioni di euro all’anno.

La Svizzera se l’è cavata bene, in un girone difficile

Portogallo-Svizzera, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Shaqiri ©️LaPresse

Sebbene il Portogallo non abbia dovuto faticare più di tanto per portare a casa la qualificazione, non è una squadra priva di difetti. La sensazione è che davanti, con tutti quei giocatori tecnici, si potrebbe fare di più, mentre dietro la difesa è tutt’altro che ermetica e la conferma sono i 4 gol incassati in tre partite. Negli ottavi avranno invece di fronte una squadra molto solida, la Svizzera, arrivata seconda dietro al Brasile e che ha contribuito attivamente all’eliminazione del Camerun e dell’ambiziosa Serbia, due concorrenti validissime. Come del resto aveva già sperimentato l’Italia di Roberto Mancini nelle gare di qualificazione, non è mai una passeggiata giocare contro gli elvetici.

Nel primo match hanno tenuto a bada il Camerun, trafitto 1-0 proprio dal centravanti di origini camerunesi Embolo. Poi hanno resistito per ben 80 minuti contro il favoritissimo Brasile, andando vicini a strappare un miracoloso pareggio. Ed infine la “gara-verità” con la Serbia, che Shaqiri e compagni – coscienti di avere ben due risultati su tre a disposizione – hanno avuto la forza di ribaltare (3-2) dopo che Mitrovic e Vlahovic a loro volta avevano rimontato il gol iniziale realizzato proprio dall’attaccante di origini kosovare.

Portogallo-Svizzera: le ultime notizie sulle formazioni

Francia, Brasile e pure Portogallo: il turnover sfrenato in questo campionato del mondo ha già mietuto vittime eccellenti. Fernando Santos riproporrà dunque una formazione simile a quella che aveva affrontato l’Uruguay nella seconda giornata della fase a gironi, ad esclusione dell’infortunato Nuno Mendes: per il terzino del Psg il Mondiale è terminato. Probabile che Cancelo si sposti a sinistra, a destra invece dovrebbe giocare l’ex milanista Dalot. Al centro della difesa, complice l’indisponibilità di Danilo Pereira, ritorna Ruben Dias. Davanti Bruno Fernandes agirà dietro alla coppia Cristiano Ronaldo-Joao Felix, quest’ultimo preferito ancora una volta a Leao.

Nella Svizzera il grande rebus è la presenza del portiere titolare Sommer: le ultime notizie che arrivano dal ritiro elvetico sono confortanti e la possibilità l’estremo difensore del Borussia Monchengladbach che torni a disposizione di Yakin sono molto alte. Niente cambi tra centrocampo è attacco: diga composta da Freuler e Xhaka davanti alla difesa ed Embolo unica punta, sostenuto da Shaqiri, Sow e Vargas.

Come vedere Portogallo-Svizzera in diretta tv e in streaming

Portogallo-Svizzera è un match valido per gli ottavi di finale dei Mondiali 2022 ed è in programma martedì alle 20:00 al Lusail Iconic Stadium di Lusail. Si potrà vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1 (canale numero 1 e 501 del digitale terrestre). Il match sarà visibile anche in streaming su RaiPlay. Per assistere alla partita da smartphone e tablet servirà scaricare l’applicazione, mentre da pc basterà accedere al sito. Tutti gli incontri dei campionati del mondo di Qatar 2022 sono un’esclusiva della Rai.

Il pronostico

La Svizzera è un brutto cliente, abile nel far giocare male i propri avversari. E servirà il miglior Portogallo per piegarla. Si profila un match equilibrato, da almeno un gol per parte, che potrebbe accendersi soprattutto nella ripresa, come finora è sempre avvenuto nelle gare che hanno visto protagonisti CR7 e compagni. Nel complesso i lusitani hanno maggiore qualità rispetto agli uomini di Yakin ed alla fine dovrebbero riuscire ad avere la meglio. Anche in caso di arrivo ai supplementari, prospettiva da non scartare a priori.

Le probabili formazioni di Portogallo-Svizzera

PORTOGALLO (4-3-1-2): Diogo Costa; Dalot, Pepe, Ruben Dias, Cancelo; Bernardo Silva, Ruben Neves, William Carvalho; Bruno Fernandes; Joao Felix, Cristiano Ronaldo.
SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Akanji, Schar, Rodriguez; Freuler, Xhaka; Shaqiri, Sow, Vargas; Embolo.

In Portogallo-Svizzera le reti complessive saranno meno di tre?

  • (54%, 93 Votes)
  • No (46%, 79 Votes)

Total Voters: 172

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-1