Olanda-Ecuador, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici

Olanda-Ecuador è una partita della fase a gironi dei Mondiali 2022 e si gioca venerdì alle ore 17:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

OLANDA – ECUADOR | venerdì ore 17:00

Grosso sospiro di sollievo per l’Olanda, che all’esordio ha faticato più del previsto per piegare un coriaceo Senegal, sbloccando il match solamente nel minuti finali con le reti di Gakpo e Klaassen. Gli Oranje di Louis van Gaal a più riprese hanno rischiato di subire gol contro un avversario fin troppo sciupone e che si è rivelato molto pericoloso anche senza il suo giocatore-simbolo Mané. De Ligt e compagni invece si sono limitati a gestire il possesso, per poi castigare la selezione africana al momento opportuno, approfittando anche di un paio di errori del portiere avversario Mendy. Tre punti in ogni caso pesantissimi – per l’Olanda si è trattato dell’ennesimo risultato positivo, l’ultima sconfitta risale addirittura ad Euro 2020 – arrivati contro quella che è verosimilmente la diretta concorrente per il primo posto, nonostante il successo dell’Ecuador contro un modestissimo Qatar.

Olanda-Ecuador, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Van Dijk ©️Ansafoto

Ai sudamericani è bastata una doppietta dell’esperto attaccante Enner Valencia – sarebbero stati tre se non fosse stato per il Var che ha annullato il primo – per avere la meglio sui padroni di casa, apparsi decisamente poco competitivi a questi livelli. L’obiettivo della Tri, adesso, è quello di arrivare a giocarsi il secondo posto nella terza giornata contro il Senegal, cercando nel frattempo di strappare almeno un punto agli Oranje. Impresa difficile ma non impossibile, specie se la difesa della nazionale guidata dall’argentino Alfaro continuerà ad essere così solida dietro. Con il clean sheet contro il Qatar sono diventate sette le partite di fila in cui l’Ecuador è riuscito a tenere la porta inviolata.

Olanda-Ecuador: le ultime notizie sulle formazioni

Olanda-Ecuador, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Enner Valencia festeggia con i compagni ©️Ansafoto

Van Gaal riproporrà la difesa a tre, formata da de Ligt, van Dijk e Aké. Nessuna novità neppure a centrocampo, dove Blind e Dumfries si occuperanno delle fasce, mentre in mezzo l’esperto commissario tecnico si affiderà a Frenkie de Jong e Berghuis. Uno dei migliori in campo contro il Senegal è stato Gakpo del Psv Eindhoven, che oltre al gol ha fatto vedere diverse cose buone. Il principale dubbio dell’ex allenatore di Ajax, Barcellona e Bayern Monaco riguarda la presenza di Depay, che non è ancora al meglio e lunedì è subentrato e mezz’ora dalla fine: se non dovesse farcela si prepara di nuovo Janssen.

Nel quartier generale dell’Ecuador tiene banco la questione Valencia. L’attaccante del Fenerbahçe, il più prolifico di sempre della sua nazionale, dovrebbe stringere i denti nonostante il problema al ginocchio che l’ha costretto ad abbandonare il terreno di gioco nella sfida contro il Qatar. Ciononostante Alfaro riproporrà il 4-4-2, in cui l’unica novità riguarderà probabilmente l’attacco, dove Sarmiento sembra in vantaggio su Estrada.

Come vedere Olanda-Ecuador in diretta tv e in streaming

Olanda-Ecuador è un match valido per la seconda giornata della fase a gironi dei Mondiali 2022 ed è in programma venerdì alle 17:00 al Khalifa International Stadium di Al Rayyan. Si potrà vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 2 (canale numero 2 e 502 HD del digitale). Il match sarà visibile anche in diretta streaming su RaiPlay. Per assistere alla partita da smartphone e tablet servirà scaricare l’app, mentre da pc basterà accedere al sito. Tutti gli incontri dei campionati del mondo di Qatar 2022 sono un’esclusiva della Rai.

Il pronostico

Si prospetta un altro pomeriggio complicato per l’Olanda, che come diverse nazionali paga l’assenza di un centravanti di peso al centro dell’attacco. Gli Oranje tuttavia vantano una lunga striscia di risultati positivi, sono in fiducia e dovrebbero riuscire ad ottenere almeno un punto nella sfida contro l’Ecuador: va da sé che una vittoria gli consentirebbe di mettere un’ipoteca importante sulla qualificazione. Per quanto riguarda i sudamericani, molto dipenderà dalla presenza di Valencia, uscito acciaccato dal match con il Qatar. Ad ogni modo gli uomini di Alfaro hanno dimostrato di avere una difesa solida, che anche l’Olanda potrebbe far fatica a perforare. Entrambe dovrebbero andare a segno almeno in un’occasione.

Le probabili formazioni di Olanda-Ecuador

OLANDA (3-4-1-2): Noppert; de Ligt, van Dijk, Aké; Dumfries, F. de Jong, Berghuis, Blind; Gakpo; Depay, Bergwijn.
ECUADOR (4-4-1-1): Galindez; Preciado, Torres, Hincapié, Estupinan; Plata, Caicedo, Mendez, Ibarra; Sarmiento; Valencia.

Olanda ed Ecuador segneranno almeno un gol per parte?

  • No (51%, 55 Votes)
  • (49%, 53 Votes)

Total Voters: 108

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 1-1