Formazioni ufficiali Austria-Italia: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Austria-Italia, le formazioni ufficiali: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori della sfida amichevole che vedrà protagonisti gli Azzurri.

Rievoca dolci ricordi per l’Italia l’ultimo confronto con l’Austria. I goal di Chiesa e Pessina infatti permisero alla Nazionale guidata da Roberto Mancini di avere la meglio di Arnautovic e compagni negli ottavi di finale dell’ultimo Europeo. Eppure sembra passata un’era calcistica. La delusione per la mancata qualificazione ai Mondiali pesa come un macigno sugli Azzurri, che però stanno provando ad avviare un nuovo corso.

Formazioni ufficiali Austria-Italia: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori
Formazioni ufficiali Austria-Italia ©LaPresse

Le rinomate certezze acquisite in Nations League ed i progressi del nuovo ciclo si sono viste anche nel match contro l’Albania. Ecco le scelte di formazione dei due allenatori:

AUSTRIA (4-2-3-1): Lindner; Posch, Lienhart, Alaba, Wober; Seiwald, Schlager; Baumgartner, Sabitzer, Adamu; Arnautovic. Commissario tecnico: Ralf Rangnick.

ITALIA (3-4-3): 3-4-3): Donnarumma; Gatti, Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo, Barella, Verratti, Dimarco; Politano, Raspadori, Grifo. Commissario tecnico: Roberto Mancini.

Austria-Italia, il pronostico marcatori

Arnautovic e Raspadori: queste le due scelte per i possibili marcatori di una sfida che si prospetta aperta, con capovolgimenti di fronte e tante occasioni da una parte e dall’altra. Non c’è niente da speculare, e il test sarà utile a misurare lo stato di forma di due formazioni che cercano nuove motivazioni per avviare le rispettive ricostruzioni. I due attaccanti potrebbero timbrare il goal con alcune giocate importanti.

Austria-Italia, probabili ammoniti e tiratori

Barella e Dimarco dovrebbero inquadrare lo specchio della porta avversario in almeno una circostanza, sfruttando la verticalità espressa dagli Azzurri nell’ultimo periodo. Rischia di finire sul taccuino del direttore di gara Posch.