Torino-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Torino-Sampdoria è una partita della quattordicesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

TORINO – SAMPDORIA | mercoledì ore 20:45

L’ultima settimana il Torino l’ha trascorsa sulle montagne russe, passando in pochi giorni dai fasti per la vittoria sul Milan alla deludente prestazione di Bologna, dove domenica all’ora di pranzo i granata di Ivan Juric sono stati rimontati nella ripresa dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio: Orsolini e Posch hanno reso vano il rigore trasformato da Sasa Lukic, che sembrava aver messo la partita sui giusti binari. Niente terza vittoria consecutiva, dunque, quella che avrebbe potuto avvicinare il tecnico croato e i suoi uomini al settimo posto e all’Europa, il sogno nel cassetto del club di Urbano Cairo.

Torino-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
L’esultanza di Lukic contro il Bologna ©️LaPresse

Probabilmente il Torino non è ancora pronto per compiere questo salto. E l’esito della gara del “Dall’Ara” è lì a dimostrarlo. Juric si aspetta un cambio di passo, soprattutto davanti al proprio pubblico, dove la compagine granata ha raccolto meno punti rispetto alle gare disputate in trasferta: all’Olimpico il bottino è finora di due vittorie, due sconfitte e altrettanti pareggi. Nei guai invece la Sampdoria, penultima in classifica a quota sei punti. La cura Stankovic, per adesso, ha funzionato solamente nello scontro diretto di due giornate fa contro la Cremonese, per quella che resta l’unica gioia stagionale dei blucerchiati, oltre alle due vittoria in Coppa Italia contro Reggina e Ascoli che sono valse la qualificazione agli ottavi di finale, dove li attende la Fiorentina.

Proprio coi viola la Samp ha giocato l’ultima gara di campionato: la vittoria dei toscani non è apparsa mai in discussione e lo 0-2 di Marassi è la seconda sconfitta di fila dopo il 3-0 con l’Inter. L’allenatore serbo deve ritrovare i gol per risalire la china: con sole sei reti in tredici partite quello della Sampdoria è in assoluto l’attacco meno prolifico del campionato.

Torino-Sampdoria: le ultime notizie sulle formazioni

Torino-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Villar contro la Fiorentina ©️LaPresse

Emergenza in attacco per Juric, che spera di recuperare Sanabria dopo i problemi ravvisati da Pellegri nei primi minuti del match con il Bologna. Se il paraguaiano non dovesse farcela, allora giocherà dal 1′ Karamoh. Ballottaggio sulla trequarti tra Radonijc e Miranchuk, certa invece la presenza di Vlasic, che potrebbe anche essere adattato nel ruolo di centravanti. In mezzo ritorna Linetty, sulla fascia destra invece Singo è in vantaggio nel duello con Lazaro. Dietro l’ex Ajax Schuurs avrà la meglio su Buongiorno e si rivedrà anche Rodriguez.

Confermerà il 3-5-2 Stankovic, ma davanti insieme a Caputo ci sarà di nuovo Gabbiadini. Senza Augello e Amione, la corsia sinistra sarà presidiata dal’ex cagliaritano Murru, dall’altra parte invece Bereszynski. Scalpita dalla panchina Quagliarella, mentre resterà fuori Sabiri, non al meglio, insieme allo squalificato Leris.

Come vedere Torino-Sampdoria in diretta tv e in streaming

Torino-Sampdoria è in programma mercoledì alle 20:45 allo stadio “Olimpico-Grande Torino” di Torino e verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro – 39,99 per la versione Plus – e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. Sarà possibile vedere Torino-Sampdoria anche su Sky, che trasmette tre match a giornata in co-esclusiva con DAZN. I canali dedicati all’evento sono Sky Sport Calcio (canale 202) e Sky Sport (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Sampdoria che si presenta a Torino con l’acqua alla gola ma se dovesse essere quella vista nelle ultime due uscite con Inter e Fiorentina non è una minaccia credibile per i granata. La trasferta nel capoluogo piemontese, tra l’altro, non ha mai dato grandi soddisfazioni ai blucerchiati, che all’Olimpico non vincono dal 2020. La squadra di Juric è dunque leggermente favorita per i tre punti e non dovrebbero mancare i gol, considerando che la retroguardia della Samp è una delle più perforate della Serie A con 23 gol subiti.

Le probabili formazioni di Torino-Sampdoria

TORINO (4-2-3-1): Milinkovic-Savic; Zima, Schuurs, Rodriguez; Singo, Lukic, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Miranchuk; Karamoh.
SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Murillo, Ferrari, Colley; Bereszynski, Rincon, Villar, Djuricic, Murru; Gabbiadini, Caputo.

Torino e Sampdoria segneranno almeno un gol per parte?

  • No (52%, 29 Votes)
  • (48%, 27 Votes)

Total Voters: 56

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-0