Formazioni ufficiali Porto-Atletico Madrid e Leverkusen-Brugge: il pronostico marcatori

Porto-Atletico Madrid e Bayer Leverkusen Brugge: formazioni ufficiali, pronostico marcatori, ammoniti e tiratori.

In un Gruppo B che ha relegato sorprese e clamorosi colpi di scena, l’Atletico Madrid si presenta all’ultima giornata con la consapevolezza di non poter più strappare il pass per gli ottavi di Champions League. Il rigore fallito da Ferreira Carrasco è valsa come una sentenza definitiva sotto questo punto di vista, al punto che i Colchoneros possono soltanto consolidare il terzo posto in classifica. Al Do Dragao, il Porto cerca invece con un colpo di coda punti importanti con cui riuscire a mettere il muso avanti rispetto al Club Brugge, impegnato contro il Bayer Leverkusen. Ecco le scelte di formazione degli allenatori:

Bayer Leverkusen-Atletico Madrid
Griezmann, decisivo contro il Porto ©️LaPresse

PORTO (3-5-2): Diogo Costa, Pepe, Cardoso, Marcano, Zaidu; Otavio, Grujic, Eustaquio; Galeno, Taremi, Evanilson.

ATLETICO MADRID (3-4-3): Oblak; Savic, Gimenez, Reinildo; Molina, De Paul, Witsel, Saul,Correa; Griezmann, Joao Felix.

BAYER LEVERKUSEN (4-3-3): Hradecky; Kossounou, Tapsoba, Tah, Bakker; Andrich, Palacios, Diaby; Frimpong, Schick, Hudson-Odoi.

BRUGGE (4-3-3): Mignolet; Meijer, Mechele, Boyata, Sobol; Nielsen,Buchanan, Vanaken; Sowah, Jutgla, Lang.

Porto-Atletico Madrid e Bayer Leverkusen-Brugge: il pronostico marcatori

L’Atletico Madrid si gioca la faccio al Do Dragao, e soprattutto nella seconda frazione di gioco dovrebbe ritagliarsi spazi importanti per provare ad impensierire la porta difesa da Diogo Costa. Sotto questo punto di vista, è difficile ipotizzare che i Colchoneros possano chiudere la rassegna in Champions senza un goal di Griezmann. Sul versante opposto, Taremi pericolo pubblico numero uno. In Bayer Leverkusen-Brugge, il candidato più autorevole a mettere a segno almeno un goal è Schick.

Probabili ammoniti e tiratori di Porto-Atletico Madrid e Bayer Leverkusen-Brugge

De Paul dovrebbe inquadrare lo specchio della porta in almeno una circostanza: le doti balistiche della mezzala argentina ex Udinese sono ormai note ai più. Occhio però ai calci piazzati: sotto questo punto di vista, Pepe ha dimostrato di potersi configurare come un vero e proprio spauracchio. Rischiano il giallo Cardoso e Gimenez, così come Boyata in Bayer Leverkusen-Brugge, alla luce della differenza importante in termini di passo rispetto agli attaccanti avversari. Ci sono chances importanti che Frimpong tenti il bersaglio grosso almeno in un’occasione.