Federer c’è cascato: il messaggio diventa virale

Federer vittima dello humor inglese: ecco chi è stato ad “illuderlo” e a prendersi gioco di lui nelle scorse ore.

Quando i suoi sostenitori avevano scoperto che avrebbe giocato all’Atp di Basilea, dopo il lungo periodo di fermo, avevano fatto i salti di gioia. Peccato solo che le cose, poi, non siano andate esattamente così. Che non solo Roger Federer non vi ha preso parte, ma che addirittura non giocherà mai più.

Federer
Federer e Murray ©️LaPresse

I tifosi dovrebbero ormai essersene fatti un ragione. Più o meno. Già, perché dire addio a una leggenda di questa portata non è esattamente una passeggiata. Ma tant’è. Il campione svizzero ha ormai appeso la racchetta al chiodo e non resta, volenti o nolenti, che accettarlo.

E così, malgrado la sua assenza pesi come un macigno, l’Atp di Basilea sta andando avanti come se nulla fosse. Fortuna che a sopperire alla mancanza di Federer ci sia, quanto meno, un altro gigante del tennis internazionale. Qualcuno che, come lui, ha fatto la storia di questo magico sport.

Federer e Murray, lo sfottò viaggia via sms

Federer
©️LaPresse

Ci riferiamo ad Andy Murray, l’atleta britannico il cui cammino in terra svizzera è stato sin da subito in salita. Ha passato il primo turno, ma ha dovuto sudare ben più di sette camicie per assicurarsi l’accesso alla fase successiva: Roman Safiullin lo ha messo molto in difficoltà e ci sono volute 2 ore e 38 minuti per metterlo ko.

Prima ancora di scendere in campo, però, Murray ha fatto qualcosa che in un modo o nell’altro ha lasciato senza parole il pubblico del tennis. Ha sfoderato tutto il suo proverbiale humor inglese mandando un certo messaggio a un certo qualcuno.

“Hey Roger – questo è ciò che ha scritto l’irriverente Andy a Federer – sto per atterrare nella città di uno dei più grandi sportivi di tutti i tempi“. L’incipit sembrava alquanto lusinghiero e lo svizzero avrà certamente pensato che il suo amico britannico si riferisse a lui. Invece no. Murray ha specificato che era a Granit Xhaka, mediano dell’Arsenal – di cui è tifoso sfegatato – e della Nazionale elvetica, che si riferiva. Uno sfottò spassosissimo che, manco a dirlo, è subito diventato virale.