Criptovalute alle stelle: i numeri non mentono

Le criptovalute sono in crescita nel nostro Paese. I numeri, nell’ultimo anno, non mentono: è questa la moneta del futuro.

Le criptovalute sono in crescita anche in Italia. Questo vuol dire che il nostro mercato sta diventando sempre più al pari degli altri paesi.

valore criptovalute
Foto Canva

Nell’ultimo anno in Italia si è registrato un aumento esponenziale delle criptovalute pari al 23 per cento. Il nostro mercato rappresenta il sesto, per importanza, in Europa mentre a livelli internazionale si è posizionato al 51esimo posto. Insomma delle interessanti crescite che mettono in evidenza una nuova fetta di mercato.

Questi sono solo alcuni dei dati del nuovo rapporto Global Crypto Adoption Index, pubblicato periodicamente dalla società Semea. Questo si occupa di analizzare l’andamento degli investimenti fatti in criptovalute. Nel settore degli investimenti in criptovalute l’Europa occupa ormai un posto di rilievo e l’Italia si posiziona a un ottimo posto. Nel nostro continente ci sono ben 6 posizioni rilevanti di paesi che sono in grado di utilizzare in maniera efficiente la moneta.

L’Italia arriva al sesto posto in Europa per l’uso di criptovalute

Regno Unito (17), Germania (21), Francia (32), Spagna (34), Portogallo (38) sono i paesi nei quali si utilizza la moneta in maniera proprietaria. Ma l’Italia sta man mano avanzando in classifica, arrivando a toccare posizioni interessanti non solo in Europa, ma anche nel resto del mondo. Secondo i dati raccolti l’Europa ha un’importanza nel settore dell’investimento delle monete digitali. Oltre 1,3 trilioni di dollari sono scambiati in criptovalute da luglio 2021 a giugno 2022.

monete
Foto Canva

Come riporta Nicola Buonanno, direttore regionale di Semea, “questi dati testimoniano la crescita costante dell’adozione delle criptovalute in Italia e confermano l’opportunità che blockchain e criptovalute offrono alle imprese per migliorare l’inclusione finanziaria, creare nuove possibilità commerciali e supportare il progresso dell’economia digitale”.

In Italia nel dettaglio le criptovalute vengono utilizzate in alcuni settori specifici come il settore gaming e quello degli Nft. L’esperto sottolinea che “la popolarità del Metaverso e del settore blockchain-based gaming riflette il forte interesse del mercato italiano verso gli Nft”. In pratica l’uso delle criptavule in Italia crescendo in un solo anno del 23% ha posto il paese in un posto rilevante rispetto agli altri nel mondo.