Berrettini, i conti non tornano: vuole insabbiare tutto

Berrettini e quel goffo tentativo di nascondere la verità: ecco cosa ha detto il martello romano e perché non è credibile.

una vera fortuna che abbia deciso di stravolgere la programmazione stagionale e di aggiungere una tappa imprevista al suo fitto calendario di impegni sportivi. Matteo Berrettini se lo sentiva, forse, che a Napoli sarebbe stata tutta un’altra storia. Che su quei campi vista mare avrebbe potuto brillare più degli altri.

Berrettini
©️LaPresse

E infatti, il martello romano disputerà oggi le semifinali. Sarà impegnato contro Mackenzie McDonald’s e nel caso oggi vinca non è da escludersi che debba vedersela con Lorenzo Musetti, l’altro italiano che si sta distinguendo nella città campana.

Ma non è solo per i suoi meriti sportivi che si sta parlando in questi giorni del bel Berrettini. I rumors circa la sua nuova situazione sentimentale sono esplosi alla vigilia del torneo e sono di quelli che “scottano”. Matteo, così pare, avrebbe una nuova fiamma, un personaggio già noto al pubblico italiano: Paola Di Benedetto.

Berrettini, tentativo fallito: non è credibile

Berrettini
©️LaPresse

Sul loro conto se ne sono dette di ogni. Che si sono conosciuti sui social, tanto per cominciare, ma anche che avrebbero iniziato una relazione subito dopo il primo vero incontro, avvenuto nella città di Torino. Naturalmente, ma c’era anche da aspettarselo, nessuno dei due ha smentito o confermato la notizia.

O meglio, Berrettini un tentativo un po’ goffo lo ha fatto. Nell’intervista rilasciata qualche ora fa alla Gazzetta dello Sport ha cercato di insabbiare tutto, senza però risultare troppo convincente. Quando gli è stato chiesto quale fosse la sua situazione sentimentale ha risposto “Single”.

Pare però che il giornalista si sia accorto di qualche risata e tentennamento di troppo, durante quella domanda. “Ma no – si è giustificato Berrettini – c’è Andrea là che mi ha fatto ridere… È che sono stato fidanzato per parecchi anni. Ora sono single, vero?”. Il suo team ha risposto in coro di sì e per ora non ci resta altro da fare che darla per buona, questa risposta. Ma Matteo, noi tutti lo sappiamo che non ce la conti proprio giusta…