Juventus-Empoli, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Juventus-Empoli è una partita dell’undicesima giornata di Serie A e si gioca venerdì alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

JUVENTUS – EMPOLI | venerdì ore 20:45

Nel momento più buio la Juventus si è aggrappata al suo bomber da 80 milioni, Dusan Vlahovic, decisivo nel derby della Mole con il Torino. A Massimiliano Allegri è bastata una zampata dell’ex centravanti della Fiorentina nell’ultimo quarto d’ora per bucare la difesa granata e raccogliere il primo successo stagionale lontano dall’Allianz Stadium. I bianconeri continuano a non convincere sul piano del gioco, ma nella delicata stracittadina – specie nel secondo tempo – si è vista quell’aggressività che invece era mancata nelle due sconfitte consecutive con Milan e Maccabi Haifa, che avevano seriamente fatto vacillare la panchina del tecnico livornese e convinto la società a mandare la squadra in ritiro.

Juventus-Empoli
Danilo ©️LaPresse

La parola d’ordine, adesso, è più che mai continuità. La Juventus, infatti, non riesce a vincere due partite interne di fila addirittura dallo scorso marzo, quando ebbe la meglio su Spezia e Salernitana. Battere l’Empoli significa avvicinarsi ad un appuntamento cruciale – con il Benfica, martedì prossimo, la Signora non ha alternative alla vittoria se vuole continuare il suo percorso in Champions League – con il morale alto. Nella speranza che l’attacco diventi più prolifico, Allegri – che resta in ogni caso in discussione – può contare su una difesa tra le meno battute del campionato e che non faceva registrare cinque clean sheet nelle prime dieci giornate dalla stagione 2014-15 (con l’allenatore di Livorno in panchina). Juventus che tuttavia dovrà fare attenzione ad un Empoli spesso ispirato lontano dal “Castellani”. Bisogna risalire a quindici anni fa per trovare una statistica simile, con gli azzurri rimasti imbattuti in cinque delle prime sei trasferte.

La formazione guidata da Paolo Zanetti si presenta a Torino in fiducia e pronta a sfidare la Juve senza grosse pressioni grazie al successo (1-0) nello scontro diretto con il Monza, il primo davanti al proprio pubblico. Il centrocampista Haas ha regalato tre punti di platino al tecnico veneto, che adesso ha sei lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione.

Juventus-Empoli: le ultime notizie sulle formazioni

Juventus-Empoli
Nicolas Haas ©️LaPresse

L’infermeria della Juventus si sta man mano svuotando: Chiesa e Pogba sono a un passo dal rientro ma per ora restano fuori dalla lista dei convocati. Allegri ha invece qualche problema in difesa, dopo l’infortunio occorso a Bremer. Al posto del brasiliano giocherà Bonucci, in un insolito trio con Danilo e Alex Sandro. Centrocampo a cinque con Cuadrado e Kostic sulle fasce, mentre in mezzo agiranno McKennie, Rabiot e Locatelli. Davanti confermata la coppia Milik-Vlahovic, con Kean pronto ad entrare a gara in corso.

Abbondanza per Zanetti in attacco: Destro e Lammers al momento restano favoriti su Satriano e Pjaca, sulla trequarti invece Baldanzi dovrebbe avere la meglio su Bajrami. In mezzo rientra Marin, in difesa infine spazio all’ex De Winter, in prestito in Toscana.

Come vedere Juventus-Empoli in diretta tv e in streaming

Juventus-Empoli, in programma venerdì alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro – 39,99 per la versione Plus – e non prevede alcun costo aggiuntivo né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. A partire da questa stagione, tuttavia, tutti i match della Serie A saranno trasmessi in diretta tv anche su Sky attraverso il canale tematico Zona DAZN (canale 214). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Lo scorso anno l’Empoli ottenne la sua prima, storica, vittoria allo Stadium, espugnato grazie ad un gol di Mancuso. La sensazione è che i toscani possano mettere nuovamente in difficoltà una Juve convalescente, in ogni caso obbligata a dare continuità al successo con il Torino. Bianconeri favoriti in una sfida da meno di tre gol complessivi, visto che anche gli azzurri segnano con il contagocce. Occhio a Vlahovic, sempre particolarmente ispirato ogni volta che sulla sua strada incontra l’Empoli.

Le probabili formazioni di Juventus-Empoli

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Milik.
EMPOLI (3-4-2-1): Vicario; Stojanovic, De Winter, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Destro, Lammers.

In Juventus-Empoli le reti complessive saranno meno di tre?

  • (63%, 105 Votes)
  • No (37%, 61 Votes)

Total Voters: 166

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 1-0